Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
c'è posta per te wanda figlio

“Voleva solo soldi”. C’è Posta per Te, la storia di Wanda divide: accuse pesantissime

C’è Posta per Te, la storia di Wanda e del figlio. Tra le diverse vicende difficili raccontate nella puntata di sabato 14 gennaio del programma di Maria De Filippi c’è anche quella di una vedova che da ben 18 anni non vede il figlio. Si tratta di Wanda che ha una storia complicata alle spalle e che a causa di una discussione, in cui sono coinvolti il figlio, ma anche la sorella e il marito, deve fare i conti con l’assenza del suo unico figlio maschio.

Maria De Filippi racconta che il marito di Wanda è morto quando Renato aveva 28 anni. La donna si vede costretta ripianare i debiti legati alla carrozzeria del marito e così vende una delle sue case. Poi Renato perde il lavoro e Wanda decide di vendere anche la seconda casa. A quel punto i due vanno a vivere a casa di Nadia, una delle figlie. Tuttavia qui il marito di Nadia e Renato hanno una discussione per il mancato contributo di quest’ultimo ad un prestito per l’acquisto di un’auto e quando Renato conosce la sua compagna decide di andarsene.

Leggi anche: “Qui per una ragione”. C’è Posta per Te, Luca Argentero: gli occhi sono tutti per lui

c'è posta per te wanda figlio


La frattura e poi le accuse pesanti: Renato contro le sorelle

Da quel momento Renato e Wanda non si vedono più. Rita, una delle sorelle, sottolinea che l’uomo sapeva dove viveva la mamma, ma dopo diversi inviti rifiutati ha detto che poteva buttarla nel secchio dell’immondizia. Renato nega di aver detto una cosa simile e accuse le sorelle di non essere mai state presenti né interessante alla mamma. Infine accusa la sorella di vivere con la madre solo perché adesso percepisce la pensione.

All’apertura della busta Renato, presente in studio con la compagna Giuliana, non riconosce il cognato e si commuove quando vede la mamma. Wanda dice di soffrire per la sua mancanza e che, arrivata a 82 anni, vuole riabbracciarlo. Inoltre vuole conoscere la compagna e il nipotino Gabriele. Tuttavia Giuliana racconta che qualcuno della famiglia le disse che Renato stava con lei solo per interesse. Da quel momento ha rotto ogni rapporto con loro e oggi non li vuole vedere.

Alla fine Maria De Filippi chiede a Renato e Giuliana se vogliono aprire la busta, ma i due hanno idee diametralmente opposte. Mentre l’uomo desidera riabbracciare sua mamma, la donna non perdona e resta ferma sulle sue posizioni. Così mentre Renato si riavvicina alla mamma, la compagna Giuliana decide di lasciare lo studio. E chissà come proseguirà questa intricata vicenda familiare…

“È successo dopo la puntata”. C’è posta per te, la vicenda di Nicola e Annalisa: è la redazione a renderlo noto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004