Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
C’è Posta per Te Maria De Filippi

C’è Posta per Te, Maria De Filippi in bianco per la prima puntata: costo dell’abito da capogiro

C’è Posta per Te, la prima puntata è andata in archivio. Un successo strepitoso in termini di pubblico, Maria De Filippi ha infatti corso senza rivali. Tra le tante storie raccontante quella che ha colpiti di più è stata senza dubbio quella di Valentina che ha chiesto la marito una seconda possibilità dopo il tradimento. Un tradimento arrivato anche a causa della scarsa attenzione e dei modi di lui che, racconta Valentina, più volte si è sentita umiliata.


Il perdono non è arrivato e sui social è scattata la furia degli utenti con il pubblico che ha deciso di stare dalla parte di lei. “Non è grave è violenza!!!! Chiamiamola per com’è!!! È peggio di un tradimento molto molto molto peggio. È annientare una persona che crede in te ed esercitare quel potere per poterla solo annullare in tutto. Donne svegliamoci vi prego”.

Leggi anche: “Botte a me e mio fratello”. C’è Posta per Te, racconto choc: la storia di Osvaldo colpisce

C’è Posta per Te Maria De Filippi


C’è Posta per Te, Maria De Filippi splendida in total white


E ancora: “Che amore malato io credo che davanti storie simili Maria dovrebbe rifiutarsi anche di provare a farli riappacificare, semplicemente dovrebbe far capire che è meglio separarsi in situazioni simili. Questo è un padre padrone, misogino e maschilista e lei cerca pure di riprenderselo”.

C’è Posta per Te Maria De Filippi


“Maria ma perché insisti? Non dovevi neanche cercare di farla tornare assieme a questo essere! Un elemento simile che tratta la moglie umiliandola in quel modo si merita corna su corna e poi di stare solo! E lei povera ragazza succube che elemosina sesso per riprenderselo….. ma ti vuoi riprendere uno che ti dice cogliona, ti tratta come una schiava e si sfoga sessualmente con te perché è uomo… Uomo? È una merda!!!!”.

C’è Posta per Te, la storia di Stefano e Valentina


Maria ha tentato fino all’ultimo di fare da paciere. Una dote che l’ha sempre contraddistinta (e motivo per cui è tanto amata) al pari dell’eleganza. Anche ieri la padrone di casa è apparsa splendida indossando un abito sartoriale, realizzato in crêpe di doppia lana, che si contraddistingue per le linee essenziali e l’originale effetto trompe l’œil total white. La zip a vista e il dettaglio in tela Monogram ispirato al mondo dell’equitazione completano il capo, che soddisfa i requisiti più elevati e rispetta le tradizioni di Louis Vuitton. Un capo stupendo ed il prezzo è lì a dimostrarlo: ben 2.990 euro!


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004