Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sei un poveraccio”. UeD, scontro choc Catia e Biagio: “Miserabile, ecco cosa mi ha offerto”

A Uomini e Donne tiene banco lo scontro tra il cavaliere Biagio Di Maro e Catia Franchi, la dama (sorella di Elisabetta Franchi) da poco arrivata nel parterre. I due sono usciti insieme, ma l’esterna non è andata bene, almeno stando a quanto ha raccontato Catia Franchi che ha accusato il cavaliere di un’uscita di poco gusto con una cena in una pizzeria al taglio. Sin dalle prime apparizioni, Catia Franchi si è mostrata senza peli sulla lingua e si è presentata al parterre di Uomini e Donne tentando una conoscenza con il cavaliere Biagio Di Maro.

Le cose però non stanno andando esattamente lisce e la dama sorella di Elisabetta Franchi ha acceso una pesante discussione con Biagio. I due hanno iniziato a frequentarsi fuori dallo studio, ma Catia non ha digerito un’uscita a cena a base di pizza al taglio, in quanto si aspettava tutt’altro: atmosfera romantica in un locale elegante.

ued biagio di maro


Biagio Di Maro, altra lite con Catia Franchi a UeD

Nella puntata di venerdì 29 aprile Catia Franchi torna all’attacco e fa letteralmente a pezzi il cavaliere napoletano Biagio Di Maro definendolo un pezzente e un miserabile per la poca galanteria dimostrata. Lo studio è spaccato a metà: c’è chi definisce il comportamento di Catia di poca classe e difende Biagio Di Maro e chi, invece, sostiene che sia presa di mira solo per via del suo cognome importante.

ued catia franchi

Nel parterre tra Catia Franchi e Biagio Di Maro si torna a parlare dell’ormai nota pizza al taglio che la dama non ha affatto digerito. Il cavaliere non accetta le accuse. Non in quel modo. “Mi hai offeso e hai dato più valore al ristorante che alla serata trascorsa insieme”, spiega Biagio Di Maro rimarcando il fatto che la sera precedente l’avrebbe comunque portata in un ristorante “da 100 euro a testa”. Catia Franchi smentisce. “Sei un poveraccio!”. Davanti a queste parole Biagio Di Maro sbotta e mette nero su bianco la questione: “Tu parli dall’alto al basso solo perché sei la sorella di Elisabetta Franchi. Ecco perché si dà delle arie. Sapevo chi era, ma io sono sempre rimasto Biagio”.

ued studio
ued biagio di maro

La dama Catia Franchi non ci sta: “Io non ho mai detto chi sono, sono solo Catia come tu sei Biagio e tu sei un miserabile. Io sono una donna abituata ad essere umile. Faccio le maratone e spesso mi fermo a mangiare anche solo un panino”, si difende. È dalla sua parte si schiera Tina Cipollari, che ritiene vergognoso portare una donna in un locale di pizza al taglio per un primo appuntamento. “La massacrate solo perché ha un cognome importante. Se fosse stata una commessa di Zara, l’avreste difesa”. Per aizzare i fuochi allora Biagio Di Maro racconta un aneddoto avvenuto in camerino: “Si è fatta una foto con i piedi sul divano, che classe”, ha ironizzato prima che la dama venisse attaccata anche da Armando Incarnato e Gianni Sperti per il gesto ritenuto indelicato. “Le scarpe erano nuove e pulite, non c’era niente di male”, si smarca lei.

UeD, Biagio delude la dama vip: asfaltato in studio dopo quel gesto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004