Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sei autorizzata a piangere”. Paolo Del Debbio, le parole a Barbara D’Urso su Berlusconi

barbara d'urso paolo del debbio frecciatina

Addio a Silvio Berlusconi, è successo sotto gli occhi di tutti. Chiude per sempre i suoi occhi all’età di 86 anni, l’ex premier e leader di Forza Italia che ha segnato anni e anni di storia italiana. I palinsesti della Mediaset non poteva che andare incontro a diversi stravolgimenti e tante le trasmissioni che hanno dedicato al Cavaliere un messaggio di affetto. “Non ti dimenticherò mai… Ciao Silvio”, si conclude con queste parole il messaggio di Barbara D’Urso in ricordo dell’ex premiere. Poi l’affondo contro la conduttrice arriva a poche ore di distanza.

Addio a Silvio Berlusconi, la frecciatina contro Barbara D’Urso. La conduttrice televisiva non ha potuto che dedicare all’ex premier il suo vivo ricordo e così ha scritto su Instagram a corredo di uno scatto che la ritrae insieme a lui: “Grazie per avermi accolta nella tua prima tv 45 anni fa, per avermi sempre stimata, per i tuoi modi gentili. Ricordo il tuo entusiasmo, contagioso e dirompente, quando ci chiamavi in riunione a Milano 2, dove vedevamo nascere il futuro della televisione, che tu hai intuito prima di chiunque altro… Non sei mai stato banale, sei sempre stato legatissimo alla famiglia… E come ti ho sempre detto, ho imparato tantissimo guardandoti all’opera in quegli anni”.

Leggi anche: “Lo hanno fatto tutti insieme”. Silvio Berlusconi, l’ultimo gesto dei figli commuove gli italiani

paolo del debbio frecciatina contro Barbara D'Urso


Addio a Silvio Berlusconi, la frecciatina contro Barbara D’Urso non passa inosservata: “Non doveva dirlo”

E ancora: “Mi inorgoglì quando, non molto tempo fa, seppi che mi definisti come una donna “col sorriso di velluto e le palle d’acciaio”, perché in queste poche parole c’è tutto l’affetto professionale che non hai mai mancato di dimostrarmi… Non ti dimenticherò mai… Ciao Silvio”. Ma a distanza di poche ore, la frecciatina alla conduttrice è stata di Paolo Del Debbio durante lo speciale del Tg5 in memoria dell’ex premier andato in onda il 13 giugno dalle 20 e 30 su Canale 5.

paolo del debbio frecciatina contro Barbara D'Urso

In studio molti ospiti vip riuniti per commemorare l’ex premier. Oltre a Enrica Bonaccorti, Nicola Porro, Matteo Piantedosi, Giudo Bertolaso, anche Paolo Del Debbio e Barbara d’Urso. Tutto ha avuto inizio quando Del Debbio ha intervistato la conduttrice che ha dunque ricordato a tutti il rapporto speciale che l’ha sempre legata all’ex premier. Poi la frecciatina del giornalista in diretta tv non è di certo passata inosservata. Ecco le sue parole: “Appena si passa al servizio sei autorizzata a piangere quanto vuoi, perché l’hai trattenuto durante tutta l’intervista e ora lo puoi fare liberamente”.

paolo del debbio frecciatina contro Barbara D'Urso

Dopo queste parole, l’espressione di Barbara D’urso è cambiata. Infatti la conduttrice è apparsa visibilmente sorpresa e basita dopo le parole del collega. Ma l’affermazione di Del Debbio non è passata inosservata al pubblico. In molti hanno infatti preso le difese della conduttrice. “Ma perché la trattano tutti a pesci in faccia poverina, lei potrebbe condurre i talk di Rete 4 ma voi non potrete mai inventare le cinque sfere ricordatevelo”, sottolinea qualcuno su Twitter. E tanti i commenti simili che sottolineano l’indelicatezza del gironalista, ovviamente a corredo del video dell’intervista che non poteva che diventare virale tra gli utenti del web.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004