Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Con il bello di Amici”. Giulia Stabile: è una cosa seria, l’allievo ha lasciato la fidanzata per lei

Giulia Stabile sembra aver voltato pagina. Ne è sicuro il gossip che parla di un’amicizia molto particolare con il bellissimo allievo di Amici 23. Dopo Sangiovanni, e il dolore per una relazione finita in maniera inaspettata, la ballerina, presentatrice e vincitrice del programma nell’edizione di tre anni fa sembra aver trovato l’amore. A riportata l’indiscrezione è il sito gossip e tv che, precisando come per ora si tratta di voci, scrive come la fidanzata dell’allievo in questione: “ha rimosso dai social ogni traccia del suo fidanzato e tolto il segui anche alla professionista di Amici”.

>>“Guardate qua, non è giusto”. La scoperta dopo il duro provvedimento del Grande Fratello: ora Signorini deve chiarire

“Come se non bastasse, l’ex (?) ragazza ha infine pubblicato una storia sul suo profilo, con scritto: “Fuori moda, fuori forma e ho le corna dure”. Da parte di Giulia Stabile non è arrivato alcun tipo di commento, né da parte dell’allievo, ma c’è chi scommette che sotto ci sia qualcosa.


Amici 23, Giulia Stabile molto vicina al ballerino Kumo

Lui è Kumo, ballerino che spesso si è esibito con Giulia e che ha letteralmente conquistato il pubblico. A colpire oltre il suo talento la sua storia. Era stato proprio lui a raccontarla: “Mi fa piacere che mi chiamino Kumo, fa parte della mia storia. Questo nome viene dal mio passato. Ho fatto un incidente quattro o cinque anni fa e ho perso un rene”.

Ho passato minuti terribili sia in ambulanza che in ospedale perché ho rischiato di morire. Dentro alla mia stanza ho avuto delle visioni, vedevo ragni e, poi, mi sono trovato da solo in stanza, senza la mia famiglia perché, dato che, avevo avuto un collasso polmonare, i miei genitori non potevano venirmi a trovare perché c’era il rischio che, involontariamente, mi trasmettessero qualcosa”.

“Loro mi potevano vedere da una finestrella. Quando sono tornato a casa a Gaeta ho raccontato tutto questo a una mia amica ed è stata lei che mi ha fatto scoprire il termine “Kumo”. Io raccontai l’episodio dei ragni a questa mia amica che è appassionata di manga giapponesi e della lingua giapponese. Quindi, ha cercato come quale fosse la traduzione di “ragno” in giapponese ed è risultato “kumo”. Sono molto fiero di questo nome d’arte perché deriva da un’esperienza dolorosa che fa parte di me”.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004