Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Tutto questo è orribile”. Amici, il cantante crolla in lacrime: accuse agli allievi

Momenti di tensione dentro la scuola di Amici, il cantante scoppia in lacrime: sugli altri allievi piovono accuse dure. Secondo il pubblico ci sarebbero stati episodi di bullismo. Sui social c’è chi invoca una punizione forte: “Qualcuno è responsabile di questa situazione, qualcuno dovrà prendersi le sue colpe se verranno accertate. Qualcuno dovrà pagare. Tutto questo è orribile”. Lo sfogo è avvenuto in casetta dove, tra l’altro, il cantante si è confrontato con il resto del gruppo. “All’inizio mi sono posto male e la risposta è stata altrettanto dura”, spiega.

>> “Ecco, ora la Rai mi caccia…”. Tiberio Timperi, l’uscita in tv nello studio di Diaco finisce così

“Ci sono persone con cui mi trovo bene e altre con cui proprio non mi trovo. Ci sono già passato. Ricordo che alle medie mi prendevano tutti in giro. Vorrei che per una volta io sia parte del gruppo. Ci sono delle cose che non mi sono piaciute. Ok la presa in giro, però ci sono delle cose che magari toccano un pochino di più. Il punto è: quando vedete che si esagera intervenite”.


Amici 23, Malìa preso in giro dagli altri allievi scoppia a piangere

Poi Malìa ha aggiunto in lacrime: “Non riesco a capire perché tutte le volte è così. A scuola era così, nelle compagnie era così. Sono sempre stato quello preso in giro, c’è qualcosa che non va”. Tantissimi i commenti sotto al video pubblicato sulla pagina Instagram del programma: “Mi dispiace moltissimo per Malìa e solo chi ha sofferto e vissuto cose come lui può ben capirlo e soltanto Kia si è avvicinata subito a lui piangendo ed abbracciandolo”.

Il resto gelo totale e tutte quelle paroline dette successivamente sono scuse di circostanza perché vi forzano nel fare cose simili…ma ho provato un brivido lungo la schiena nel vederli tutti inquadrati e solo Kia abbracciarlo e piangere con lui, assurdo. Questo viene definito fare branco ed isolare chi non è come altri”. Alcuni fan del programma puntano il dito contro gli allievi ed il sistema scuola. “Così lo massacrate, qui siamo al bullismo”.

C’è chi chiede di vedere i video. E chi aggiunge: “Purtroppo non è il primo che accusa queste difficoltà: Ezio, Matthew, Lil, anche Holden non lo ha mai detto espressamente ma mi sembra un pesce fuor d’acqua…Mi sa che non sono poi così cuccioli come vogliono farci credere. In tutto ciò vorrei complimentarmi con Nicholas per la bella persona che è”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004