amedeo goria gf vip confessione vera miales

“Vera? Quando sono uscito dal GF Vip…”. Amedeo Goria, cosa è successo con la compagna

Al Grande Fratello Vip 6 si è messo in mostra per alcuni episodi poco piacevoli. Ma tutto si può dire di Amedeo Goria, tranne che il suo passaggio provochi indifferenza. Prima le avances ritenute troppo spinte ad Ainette Stephens col giornalista intento a togliersi le mutande nel letto e la panterona a frenarlo: “Diamoci una calmata”. Poi l’arrivo della fidanzata Vera Miales che per due volte lo ha incontrato prima in abito da sposa e poi per rassicurarlo sulle voci della sua presunta gravidanza.

Ora che Amedeo è stato eliminato dal reality è tempo di interviste. Super Guida Tv ha raggiunto l’ex marito di Maria Teresa Ruta il quale ha parlato della sua esperienza al GF Vip e ovviamente anche della fidanzata. Che, per inciso, non ha avuto ancora modo di vedere. Proprio riguardo al confronto con Vera Miales nella Casa Amedeo Goria ha affermato: “Non mi sono sentito ridicolizzato. Con lei mi sono sempre comportato bene e le ho creduto”.

amede goria gf vip confessione vera miales

Amedeo Goria ha rilasciato a Super Guida Tv un’intervista nella quale ripercorre alcuni momenti vissuti nella Casa con l’arrivo della fidanzata Vera Miales. E soprattutto dopo la notizia della sua presunta gravidanza: “Sono rimasto incredulo di fronte ad una notizia imprevista. Ero arrabbiato con la produzione del GF Vip perchè in quei tre giorni non avevo poi ricevuto altre notizie. Loro mi hanno tenuto sulle spine e li capisco perchè comunque fa parte del gioco”.


Insomma Amedeo Goria ce l’ha più con la produzione che con la fidanzata Vera Miales. Sul rapporto con quest’ultima, comunque, il giornalista fa una confessione: “I rapporti con Vera si sono freddati dopo il nostro ultimo confronto nella casa”. Poi alla domanda se avesse sentito o meno Vera, Amedeo ha risposto: “Sì ci sentiamo e dovremmo vederci dopodomani. Sono aperto ad un chiarimento con lei”.

Infine l’ex gieffino afferma di credere ancora alla sua storia con Vera: “A 67 anni io non mi sento fidanzato. Sono stato bene con Vera, tra noi c’era complicità. Il suo atteggiamento ha spiazzato me e la mia famiglia, però continuo a volerle bene”. Non nutre dubbi sulla fedeltà della compagna: “Siamo stati sempre spiriti liberi. Lei mi ripeteva che se io avessi avuto un’avventura bastava che glielo dicessi e mi avrebbe capito”. Dulcis in fundo sulla possibile paternità: piuttosto che ancora papà Amedeo Goria preferirebbe diventare nonno…