Alessia Marcuzzi: niente diretta, costretta a tornare a casa. “Ho dovuto lasciare gli studi”

Un altro stop per Alessia Marcuzzi, che si è vista costretta ad “abbandonare gli studi” come fa sapere la stessa conduttrice sul suo profilo Instagram. Martedì 27 ottobre, difatti, Alessia avrebbe dovuto condurre l’appuntamento de ‘Le Iene’ insieme a Nicola Savino, ma ha dovuto saltarlo. Di nuovo, dopo essere risultata positiva al test rapido col pungidito che rivela la presenza degli anticorpi del Covid-19 nel proprio sangue.

Poi la Marcuzzi è stata sottoposta anche al test antigenico tramite tampone e questo ha dato esito negativo. Questo tipo di tampone istantaneo, a differenza di quello ufficiale fatto dalla Asl, non ricerca il genoma virale, ma la presenza di proteine di superficie del virus e per questo motivo l’esito è disponibile dopo circa un quarto d’ora. (Continua dopo la foto)


Negativa dunque al tampone antigenico, ma dal momento che questo tipo di controllo rileva solo la presenza di proteine di superficie, se la carica virale del Covid-19 è estremamente bassa c’è il rischio che non venga rilevata alcuna positività. Per questo motivo oggi la conduttrice si sottoporrà al tampone canonico e fra circa 24/48 ore avrà la risposta. (Continua dopo la foto)

“Purtroppo non sarò a Le Iene questa sera – le sue parole su Instagram – Come sempre, appena arrivata agli studi di Cologno Monzese, ho effettuato il test rapido tramite pungidito. L’esito era positivo. Così mi sono sottoposta ad un test antigenico tramite tampone e da questo fortunatamente ho avuto esito NEGATIVO. A questo punto per prassi aziendale ho dovuto comunque abbandonare gli studi, in attesa del molecolare. Spero di risultare nuovamente negativa come l’ultima volta”. (Continua dopo foto e post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Purtroppo non saro’ alle Iene questa sera. Come sempre, appena arrivata agli studi di Cologno, ho effettuato il test rapido tramite pungidito. L’esito era positivo. Cosi’ mi sono sottoposta ad un test antigenico tramite tampone, e da questo fortunatamente ho avuto esito NEGATIVO. A questo punto per prassi aziendale ho dovuto comunque abbandonare gli studi, in attesa del molecolare. Spero di risultare nuovamente negativa come l’ultima volta. Lo so che sembra tutto molto complicato. Anche a me. E mi dispiace non poter far parte della squadra stasera….e non potervi salutare in diretta con Nicola e la Gialappas come ogni martedi’. Vi mando un bacio❤️

Un post condiviso da ALESSIA MARCUZZI (@alessiamarcuzzi) in data:

{loadposition intext}
“Lo so che sembra tutto molto complicato. Anche a me. E mi dispiace non poter far parte della squadra stasera e non potervi salutare in diretta con Nicola e la Gialappa’s come ogni martedì. Vi mando un bacio”, ha concluso. E Savino in diretta ha spiegato: “Io sono dispiaciuto ma siamo sottoposti tutti a dei test e il primo dei due che riguarda Alessia Marcuzzi ha dato esito positivo, come due settimane fa, allora si è sottoposta ad un secondo test che ha dato esito negativo. Il protocollo di Mediaset è quello di far valere il test (pungidito) positivo, per cautela massima. Mi dispiace tantissimo per Alessia!”.

Federica Pellegrini, la brutta notizia dopo 11 giorni a casa per il Covid: “Non ce la faccio più”