Federica Pellegrini, la brutta notizia dopo 11 giorni a casa per il Covid: “Non ce la faccio più”


Federica Pellegrini, non è ancora finita. Nei giorni scorsi la campionessa di nuoto è risultata positiva al coronavirus. Lo ha annunciato su Instagram, dove è da sempre molto attiva, quindi la decisione di avviare una sorta di diario della quarantena con Storie quotidiane in cui racconta il suo percorso nella malattia, sia per rassicurare i suoi tanti tifosi, sia per far vedere a tutti quali possono essere gli effetti del contagio.

Ma la strada per lei è ancora in salita. Super Fede credeva di essersi liberata dal virus, invece l’esito del secondo tampone, a 11 giorni dal primo, le ha dato un’altra mazzata. Dunque nuotatrice ha annunciato di essere ancora debolmente positiva al covid in una diretta Instagram con il suo allenatore (e a quanto pare anche suo compagno) Matteo Giunta. (Continua dopo la foto)






“Ho fatto il tampone, purtroppo è ancora lievemente positivo” ha fatto sapere Federica Pellegrini, che freme per tornare in acqua: “Spero giovedì un nuovo tampone mi dia il via libera. Non ce la faccio più a stare a casa”. Dopo i primi giorni di febbre e forti dolori muscolari, sempre raccontati via Instagram, ora per fortuna sta meglio. (Continua dopo la foto)






Le condizioni della campionessa sono nettamente migliorate, ha recuperato sia gusto che olfatto: “Sto bene da tempo – ha spiegato ancora – ma quando tutto sarà risolto dovrò fare di nuovo tutti i test, al cuore e ai polmoni”. Ci pensano il suo coach e i suoi tantissimi follower a incoraggiarla. I fan non l’hanno mai lasciata sola da quando ha scoperto di essere risultata positiva. (Continua dopo le foto)



 


Quel giorno Super Fede aveva dato la brutta notizia con le lacrime agli occhi. Ora è in attesa di un nuovo tampone e si dice “pronta ad allenarmi anche il doppio per recuperare e tornare a gareggiare” ha assicurato. Nonostante l’esito del tampone abbia frenato ancora il suo ritorno in vasca, la campionessa olimpica ha precisato in un’intervista al Gazzettino di non avere intenzione di ritirarsi e di lottare per gareggiare ad alti livelli.

Covid, scoperta su 8 ricoverati su 10. Cosa hanno accertato i medici: “Potrebbe influire”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it