Temptation Island: si accende il falò di Alessandro e Sofia poi il colpo di scena

Seconda puntata di Temptation Island 2020 e già una richiesta di falò anticipato. Alessandro non ce l’ha fatta ad aspettare i 21 giorni canonici perché non è riuscito ad accettare alcune dichiarazioni fatte dalla sua Sofia nel villaggio delle fidanzate. Sono fidanzati da quattro anni e mezzo, ma hanno vissuto momenti turbolenti nella loro storia d’amore.

Entrambi hanno spesso parlato di tradimenti e questa esperienza nel reality delle tentazioni avrebbe dovuto portarli a ritrovare la fiducia. Dopo il pinnettu, però, il 47enne non è riuscito a trattenere le lacrime e, furioso, ha deciso di concludere il suo percorso nel programma in anticipo. E Filippo Bisciglia ha comunicato al sua decisione a Sofia, che si è quindi ritrovata a dover scegliere se continuare il percorso a Temptation o se accettare il falò di confronto anticipato. (Continua dopo la foto)


“In 48 ore ha fatto quello che non mi sarei mai sognato di fare. Mi ha ucciso dentro”, ha raccontato Alessandro a Filippo. Alla fine Sofia, 30 anni, ha accettato la richiesta del falò di confronto anticipato di Alessandro, sebbene inizialmente sembrasse il contrario e davanti al conduttore si sono rinfacciati a vicenda i vari atteggiamenti tenuti nei primi giorni di questa esperienza dopo aver visto le rispettive clip. (Continua dopo la foto)

“Io lo sapevo che questo confronto era dettato solo dalla gelosia, lui non dà valore a quello che dicevo nel video”, sono le parole di Sofia. Il confronto tra i due è particolarmente acceso, con le urla si sprecano. “Filippo, io sono venuta qui per dimostrare che l’amavo, ho sempre parlato bene di lui – ha continuato rivolgendosi al fidanzato – Stasera hai dimostrato di essere così insicuro che mi hai chiamata dopo cinque giorni perché hai visto un abbraccio, non potevo non venire”. (Continua dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il falò si accende 🔥 Come finirà il viaggio nei sentimenti di Sofia e Alessandro? #TemptationIsland

Un post condiviso da Temptation Island (@temptationisland_official) in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Ogni singola cosa di te mi manca” #TemptationIsland

Un post condiviso da Temptation Island (@temptationisland_official) in data:

{loadposition intext}
E poi: “Ogni singola cosa che ho fatto mi ha fatto capire solo che ti amo”. Dopo queste parole il clima si distende e dopo tutte quelle urla e recriminazioni arriva il colpo di scena. “Non c’è stato un giorno qui dentro – dice Alessandro – in cui non ho pensato a lei, cercherò di avere fiducia in te”. A quel punto la domanda di rito di Filippo Bisciglia: “Volete uscire insieme?”. Sofia risponde subito di sì, Alessandro risponde di no ma poi scoppia in una risata e scatta il bacio. Ma prima di lasciare definitivamente il programma, lui ha fatto un’importante promessa a Sofia: sarà meno geloso e cercherà di fidarsi di più.

“L’ho fatto, è stato uno dei più grandi piaceri della mia vita”. Temptation island, la confessione choc di Antonella Elia