“Il mio cuore batte da un anno”. Alberto Matano fidanzato? Lo fa sapere così

Alberto Matano, ma il suo cuore per chi batte? Il conduttore è tra gli uomini più apprezzati sul piccolo schermo. Non solo per professionalità, ma anche per fascino. Scorrono i mesi e tante fan si pongono sempre e solo la solita domanda: ma per chi batte il cuore di Alberto Matano? Pare che sia arrivato il momento di mostrare tutto alla luce del sole, o quasi.

Molto riservato, il conduttore prova sempre a tenere distante dai pettegolezzi la sua vita privata e soprattutto sentimentale. Tutto questo accade fino a quando non è lui a ‘tradire’ i segreti. Infatti per la gioia dei più curiosi, la frase resa nota dal conduttore può suonare più che esplicita. Una dotta citazione tratta dal verso della Divina Commedia giunge puntuale poco dopo la stagione degli amori.

Alberto Matano rivelazione amore

Estate alle porte e chissà, anche un capitolo del tutto nuovo da comiciare a scrivere nella propria vita. Alberto Matano con una frase molto eloquente non fa che attirare su di sè tutti i pettegolezzi del caso: “L’amor che move il sole e l’altre stelle”.Cosa vorrà lasciare intendere il conduttore? E la notizia viene svelata sulle pagine del settimanale Chi, dove Matano aggiunge qualcosa.


Alberto Matano rivelazione amore

“Questo stato di serenità, al di là di qualsiasi risultato, è legato anche e soprattutto all’amore”. Non è single, ma questo si sapeva già. Secondo quanto affermato dal conduttore, nella sua vita l’amore pare abbia fatto capolino già da qualche tempo, ma poiché i fan sono come San Tommaso, se nn vedono tendono spesso a non credere fino a quando le prove non appaiono alla luce del sole.

Alberto Matano rivelazione amore
Alberto Matano rivelazione amore

Sul settimanale Chi Alberto Matano tende nuovamente a sottolineare, solleticando la curiosità di molti: “Il mio cuore batte sempre. Non è cambiato nulla da un anno a questa parte e se ci dovessero essere delle novità sarò il primo a farlo sapere”. E aggiunge: “Erroneamente si tende a pensare che più si è popolari, più si è circondati da amici. Nel mio caso specifico gioco di sottrazione e vivo di persone pure, vere, autentiche. Ho un grande amico, dai tempi del liceo, Salvatore. E’ diventato papà da non molto e la nascita di suo figlio è una gioia anche per me. E poi c’è la mia famiglia, il vero centro della mia vita”.