“Io adesso ti denuncio!”. Non è l’arena, l’attacco a Nunzia De Girolamo. Massimo Giletti impietrito: “Calma!”. È successo tutto in diretta

All’indomani dell’arresto di Alberto Genovese, in cella dal mese scorso per aver prima stordito con un mix di droghe poi stuprato una 18enne ospite nella casa milanese, un’altra ragazza di 23 anni si era fatta avanti per raccontare agli investigatori di aver subito simili violenze da parte dell’imprenditore delle start up la scorsa estate, a luglio, in una villa a Ibiza.

Una decina di giorni fa per quella vicenda, fin da subito agli atti dell’indagine coordinata dalla Procura di Milano e affidata alla Squadra Mobile, la giovane ospite di Genovese nella nota isola spagnola ha deciso di sporgere denuncia. In seguito alla querela, come ha riportato oggi il Corriere della Sera, il 43enne di origini napoletane è indagato per questo secondo episodio su cui si sanno cercando i riscontri. Contestualmente sui talk show televisivi si inasprisce il confronto tra chi “difende” (fino a un certo punto naturalmente, ndr) l’imprenditore e chi lo attacca senza indugi. (Continua a leggere dopo la foto)


Tra i tanti Daniele Leali, amico di Alberto Genovese, che durante l’ultima puntata di Non è l’Arena su La7 si è scagliato contro Nunzia De Girolamo rea di aver usato termini non proprio idilliaci sull’organizzatore di eventi. “La ragazza che dice di essere stata violentata è una tossicodipendente, non l’ha obbligata nessuno ad assumere droga”, spiega Leali in collegamento da Bali. (Continua a leggere dopo la foto)

“Quella ragazza che è stata violentata da un depravato è una tossicodipendente e lei che usa droga è un bravo ragazzo”, lo contesta la De Girolamo. E Leali esplode: “Non ho detto nulla, mai detto, io ho detto che c’è droga che gira”, “Lei lo ha detto la scorsa puntata, a Corona”, “Lei dice il falso e sarà querelata. Si riguardi la puntata”. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}
“Lei non assumeva droga?”, “Lei non è un magistrato, non mi faccia domande. Moralista! Non può accusare le persone innocenti”. Come andrà a finire? Per il momento Leali non ha fatto sapere se la denuncia è stata portata avanti verso l’ex politica, ma di certo questa vicenda farà discutere.

Ti potrebbe anche interessare: “Perché sto con lui”. Al Live spunta l’audio ‘choc’ della baby fidanzata di Paolo Brosio