Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Terrore sul volo Ryanair: urla e pugni, poi lo choc. Cosa è costretto a fare il pilota

  • Storie

Volo di rientro dalle vacanze si trasforma in un incubo, non a causa di turbolenze o problemi tecnici, ma per una violenta rissa scoppiata a bordo. Durante il viaggio, infatti, alcuni passeggeri hanno iniziato a picchiarsi con calci, pugni e urla, coinvolgendo molte persone. La situazione è diventata talmente pericolosa che il pilota è stato costretto a prendere una decisione drastica.

I passeggeri, principalmente turisti di ritorno dalle vacanze, si sono scontrati a parole già durante l’imbarco. Ma il peggio è successo a bordo. La rissa è scoppiata per una disputa sulla disposizione dei posti. L’incidente è avvenuto su un volo Ryanair e ha richiesto l’intervento della polizia, che ha prelevato i passeggeri più violenti.

Leggi anche: “È stato lui a ucciderla”. Vip della tv trovata morta, l’accusa choc della madre al famoso figlio


Terrore sul volo Ryanair: urla e pugni, poi lo choc

La rissa è avvenuta su un volo Ryanair partito dal Marocco e diretto a Londra Stansted. Secondo il Sun, urla e pugni hanno dominato la scena, con un passeggero che ha addirittura accusato un malore. Per evitare ulteriori problemi, il pilota ha deviato l’aereo verso Marrakech. Una volta atterrati, la polizia locale è salita a bordo per fermare i responsabili dell’aggressione. Il giornale inglese ha pubblicato anche il video della rissa.

Gli altri passeggeri, sconvolti, hanno dovuto aspettare 34 ore per proseguire il viaggio verso la destinazione finale. Un testimone ha riferito che tutto è iniziato quando un uomo sui trent’anni ha chiesto a una donna di cambiare posto per poter stare con la sua famiglia. “Una delle famiglie coinvolte faceva parte di un gruppo più ampio di turisti, e ciò ha fatto sì che altri passeggeri si unissero alla rissa”, ha raccontato un testimone al Sun.

Di fronte all’incidente, Ryanair ha sistemato i 200 passeggeri in un hotel, organizzando un nuovo volo da Marrakech per la mattina successiva. Tuttavia, anche quel volo è stato annullato, e i passeggeri sono arrivati a Stansted solo giovedì sera. “Ci scusiamo sinceramente con i passeggeri per questa deviazione e il conseguente ritardo causato da un piccolo gruppo di viaggiatori irrequieti, al di fuori del controllo di Ryanair”, ha dichiarato un portavoce della compagnia aerea irlandese.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004