Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Una follia assurda”. Vip trovato morto sotto casa, scoperta choc sul 35enne

  • Storie

Aveva 35 anni ed era un modello molto conosciuto: sui social aveva oltre 120mila follower e aveva fondato e diretto l’agenzia di consulenza One Popsicle. La morte di Jeff Thomas è avvolta dal mistero: il suo corpo è stato trovato in un complesso di appartamenti di Miami, dopo che alla polizia era giunta una telefonata nella quale si specificava che un uomo si era tolto la vita. Secondo quanto scrive TMZ pare sia già stata effettuata l’autopsia, ma non si possono accertare le cause del decesso: si ipotizza il suicidio.

Eppure nulla faceva presagire a una simile tragedia: il giorno della sua scomparsa Jeff Thomas avrebbe pubblicato un post su Instagram che lo ritrae in costume immerso in una piscina e scrive: “Un tuffo freddo al giorno toglie il medico di torno”. Lavorava da tempo come modello per l’agenzia inglese AMCK, attraverso la quale aveva preso parte a campagne pubblicitarie per case di moda importanti, sebbene pare fosse specializzato nel settore dell’intimo.

Leggi anche: “Ha il cancro”. L’annuncio choc della moglie del vip: meno di un anno fa aveva perso il figlio

mistero morte jeff thomas


Mistero sulla morte del modello 35enne Jeff Thomas

Nelle ultime ore ha parlato l’agente del modello e ha detto che Thomas potrebbe essere morto mentre si faceva un selfie e non a causa di dipendenza e problemi di salute mentale. Luli Batista di The Sovereign Talent Group ha dichiarato a DailyMail.com di essere rimasta così scioccata dalla morte improvvisa del 35enne da ritenere che possa essersi trattato di un tragico incidente. La donna ha aggiunto che l’ultima volta che si sono parlati è stato circa 24 ore prima del ritrovamento del corpo.

mistero morte jeff thomas

I due si erano parlati scherzando anche su un’imminente audizione di Thomas. “Sembrava entusiasta ed era orgoglioso di sé stesso. Era felice, motivato ed eccitato. Sono così sbalordita. Era un ragazzo così bello e dolce”. Dopo la scomparsa del modello 35enne sono comparsi molti commenti sui social soprattutto sotto l’ultimo post su Instagram. Il vicepresidente di Men’s Design, Kris Haigh, ha scritto: “Ti ho incontrato molti anni fa a New York. Non mancavi mai di portare un’energia allegra ogni volta che ti vedevo. Non sappiamo mai cosa stanno realmente attraversando le persone. Lo userò come promemoria per chiedere alle persone come stanno di più anche quando sembrano felici all’esterno. RIP Jeff”.

mistero morte jeff thomas

Anche la creatrice di contenuti Jeanine Amapola ha pubblicato: “Assolutamente con il cuore spezzato. Mi manchi già”. E un altro dei suoi follower ha scritto: “Mio dolce Jeff. Stavamo solo facendo progetti, tu stavi solo scherzando, stavamo solo sognando ad occhi aperti sull’Europa insieme. È così difficile da elaborare, pensare che non ci sarà una prossima volta”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004