Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
gianluca vialli morte lettera moglie

“Dovete sapere”. Gianluca Vialli, la lettera della moglie commuove: “Siamo devastati”

  • Sport

Morte di Gianluca Vialli, il messaggio della moglie. Non si è ancora spenta l’eco per la perdita del campione amato morto per un tumore all’età di 58 anni nel giorno dell’Epifania, venerdì 6 gennaio. Non solo il mondo del calcio, ma tutti coloro i quali avevano conosciuto la sua energia, il suo spirito e il suo sorriso lo piangono oggi. A Sky Tg 24 il portiere della Juve e della nazionale Dino Zoff lo ha ricordato così: “Era un attaccante completo, un vero combattente, un grande giocatore. C’è rammarico e spiace particolarmente”.

In queste ore si parla dei funerali che si terranno sicuramente a Londra dove Gianluca Vialli viveva con la moglie e le figlie da oltre 20 anni. Tuttavia la famiglia ha deciso che la cerimonia religiosa avrà una forma strettamente privata. È stato lo stesso ex calciatore a volere che per l’ultimo saluto saranno ammessi solo i familiari e pochi amici. A Cremona, città natale di Vialli, lunedì 9 gennaio si celebrerà una messa in suo ricordo, voluta da sua madre. Infine sui campi di calcio si osserverà un minuto di silenzio.

Leggi anche: “Lo fanno solo per lui”. Gianluca Vialli, il gesto da applausi a poche ore dalla sua morte

gianluca vialli morte lettera moglie


Gianluca Vialli, la lettera della moglie Cathryn White Cooper

Mentre il mondo piange la scomparsa del calciatore la famiglia sta vivendo il proprio dolore stretta nel proprio riserbo. La moglie Cathryn White Cooper, mamma delle loro due figlie Oliva (18 anni) e Sofia (16), ha voluto mandare un messaggio a tutti gli italiani che in questi giorni stanno facendo arrivare il loro sostegno e la loro vicinanza. Martina Vian, assistente di Gianluca Vialli, ha consegnato ai giornalisti appostati davanti alla casa di Chelsea una lettera scritta al computer.

gianluca vialli morte lettera moglie

“Luca era uno sportivo di grande talento – c’è scritto nel messaggio della moglie – rispettato da tutti, ma era soprattutto il marito e il padre più affettuoso. Siamo devastati. Grazie per tutto il vostro sincero amore e supporto”. I due si erano conosciuti quando Vialli giocava nel Chelsea. Nel 2003 il calciatore e l’ex modella sudafricana si sono sposati. La donna, che oggi è un’arredatrice di interni molto affermata, ha sostenuto il marito durante gli anni della malattia e ha sempre mantenuto la massima riservatezza al riguardo.

Tra i tanti messaggi giunti dopo la morte di Gianluca Vialli c’è anche quello del presidente della Figc Gabriele Gravina: “Caro Gianluca, in fondo è una questione di abbracci – c’è scritto in un passaggio del testo – Il caloroso abbraccio dei tifosi e degli appassionati di calcio che ha accompagnato la tua eccezionale carriera. L’abbraccio che ti lega alle persone che hanno avuto la fortuna di conoscerti e che ti vogliono bene. L’abbraccio che ci siamo scambiati quando hai accettato il ruolo di capo delegazione azzurro”.

Gianluca Vialli, le ultime parole prima di morire: sul web spunta il video


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004