Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Tumore neuroendocrino pancreas sintomi malattia Fedez

Tumore neuroendocrino del pancreas, cosa è la malattia di Fedez

  • Salute

Giovedì 24 marzo Fedez ha rotto il silenzio sulla sua malattia e sul delicato intervento chirurgico a cui si è sottoposto martedì 22 marzo all’ospedale San Raffaele di Milano. “Domani è una giornata importante”, aveva scritto il rapper lunedì, appena 24 ore prima del ricovero nel nosocomio del capoluogo lombardo e giovedì ha parlato apertamente della sua malattia: un raro tumore neuroendocrino del pancreas.

“Uno di quelli che se non li prendi per tempo non è un simpatico convivente da avere all’interno del proprio corpo. Motivo per il quale mi sono dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico durato 6 ore per asportarmi una parte del pancreas (tumore compreso)”, ha scritto in un post su Instagram, con tanto di foto pubblicate dalla camera dell’ospedale.

Tumore neuroendocrino pancreas sintomi malattia Fedez


Tumore neuroendocrino del pancreas, cosa è la malattia di Fedez: sintomi, diagnosi e cure

I tumori neuroendocrini possono colpire organi molto diversi, con conseguenze e sintomi differenti per ogni caso. Come si legge sul sito dell’Airc, si tratta di carcinomi relativamente rari e rappresentano meno dello 0,5 per cento di tutti i tumori maligni. In Italia si registrano 4-5 nuovi casi ogni 100.000 persone in un anno e questo equivale a circa 2.700 nuove diagnosi.

Tumore neuroendocrino pancreas sintomi malattia Fedez

Spesso i tumori neuroendocrini restano a lungo asintomatici, ma tra i sintomi è possibile riscontrare ipertensione, febbre, mal di testa, sudorazione, vomito, aumento delle pulsazioni, ma anche iper- o ipo-glicemia, diarrea, perdita di appetito, aumento o diminuzione del peso, cambiamento delle abitudini intestinali e urinarie, eruzioni cutanee, noduli sottocutanei, tosse persistente.

Come scrive il sito dell’Airc, è possibile arrivare alla diagnosi con una serie di esami, tra questi “l’esame del sangue e delle urine può fornire informazioni importanti per la diagnosi: i tumori neuroendocrini producono, infatti, ormoni e altre sostanze, dette “marcatori” poiché segnalano che a livello endocrino c’è qualcosa che non funziona come dovrebbe”. Per quanto riguarda le cure è possibile sottoporsi a un intervento chirurgico per eliminare il tumore e in alcuni casi sottoporsi a chemio e radioterapia.

“Paura, la diagnosi, l’intervento…”. Chiara Ferragni e Fedez, le parole dopo la scoperta del tumore

Tag: