“Si chiama…”. Damiano dei Maneskin, la frase scappa a microfoni ancora accesi

Il loro rock ormai ha scalato le vette delle classifiche musicali, i Maneskin annunciano la grande novità. Una musica, quella della rock band, che ha mosso i primi passi tra le strade delle città italiane e che dal palcoscenico di X-Factor e poi da quello di Sanremo, è riuscita a conquistare il podio dell’Eurovision. Cosa aggiungere? Le novità, per i Maneskin, sembrano essere sempre pronte dietro l’angolo.

Simpatici, genuini ma anche 4 indiscutibili musicisti, i Maneskin tornano a occupare il centro della scena con l’uscita del nuovo singolo Mammamia. Una strada coerente con la loro indole ‘ribelle’ che dopo la vittoria all’Ariston a Sanremo 2021, non ha mai perso la bussola del successo. Ma la visibilità dei 4 giovanissimi rockers sconfina ben oltre il palcoscenico su cui esibirsi.

Maneskin gaffe diretta conferenza stampa Berlino

Non poteva tardare, in occasione dell’uscite del nuovo singolo Mammamia, una conferenza stampa mondiale, ma una qualsiasi. I 4 musicisti si sono ritrovati in diretta da una dei luoghi iconici per la storia del rock, ovvero il club l’SO36 di Berlino. Nonostante il successo, i Maneskin, preferiscono camminare con i piedi per terra: “Noi però restiamo con i piedi per terra e la testa sulle spalle”.


Maneskin gaffe diretta conferenza stampa Berlino

“Grazie a noi tanti coetanei hanno deciso di mettere su delle band e di tornare a suonare nelle cantine come si faceva prima dei social. Ci chiedono consigli, ci mandano le foto dei loro strumenti: è gratificante“, aggiungono entusiasti.

Maneskin gaffe diretta conferenza stampa Berlino
Maneskin gaffe diretta conferenza stampa Berlino

Ma la popolarità arriva anche passando da altro genere di pettegolezzi. Tutti ricorderanno quando sul frontman David ha pesato per un po’ di tempo l’accusa di aver sniffato in diretta: “Giuro che non sono ubriaco e che non mi drogo. Mi chiedono come faccio ad essere così sexy. Rispondo: sono italiano”. Ma la diretta da Berlino non poteva che chiudersi con una gaffe in pieno stile rock: “Ci mancate”, afferma Damiano, Ma a microfoni ancora accesi gli scappa qualcosa: “Si chiama marketing, questo”.

Pubblicato il alle ore 12:56 Ultima modifica il alle ore 12:57 Tag