Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
cormac-roth-morto-cancro-tim-roth-figlio

Il figlio vip morto a soli 25 anni: è la famiglia a dare la tragica notizia

  • Musica

È morto Cormac Roth: aveva solo 25 anni il musicista e figlio dell’attore Tim Roth. Una breve malattia se l’è portato via lo scorso 16 ottobre ma solo oggi si apprende la triste notizia: la famiglia lo ha comunicato nella giornata di lunedì 31 ottobre.

Laureato al Bennington College, era un chitarrista, compositore e produttore di talento oltre che figlio del noto attore britannico classe 1961 e della moglie fashion designer Nikki Butler. Ad agosto scorso aveva annunciato di essere malato con un lungo post apparso su Instagram.

Leggi anche: Lutto nella musica, morto lo storico cantante: “Addio, ma la tua voce resterà per sempre”

cormac-roth-morto-cancro-tim-roth-figlio


Cormac Roth morto: il figlio vip aveva 25 anni

“Nel novembre del ’21 mi è stato diagnosticato un cancro alle cellule germinali al terzo stadio. Da allora l’ho combattuto quotidianamente, mettendoci tutto quello che posso. Chemio, chemio ad alta dose, farmaci, trapianti, trasfusioni, interventi chirurgici. Si chiama Coriocarcinoma, è raro, ed è riuscito a starmi tanti passi avanti, qualunque cosa gli abbia lanciato addosso”, scriveva Cormac.

cormac-roth-morto-cancro-tim-roth-figlio

“Mi ha tolto metà del mio udito, 60 libbre di peso, la mia sicurezza, e continuerà il suo percorso omicida finché non riuscirò a fermarlo in qualche modo, e ucciderlo. Ma non mi ha tolto la voglia di sopravvivere, o il mio amore per fare musica. Non mi ha ancora abbattuto”. E alla fine: “La vita è breve. È il caos. E non sai mai quando toccherà a te. State bene, andate dal dottore. Fanculo il cancro”, aveva concluso Cormac Roth, che è morto meno di anno dopo questo post.

A darne notizia una dichiarazione ufficiale della famiglia Roth: “Per quanto selvaggio fosse il suo spirito, Cormac era anche l’incarnazione della sua gentilezza. Era un’anima gentile che ha portato tanta felicità e speranza a coloro che lo circondano”. “Il dolore arriva a ondate, così come le lacrime e le risate – prosegue la nota – quando pensiamo a quel bellissimo ragazzo che abbiamo conosciuto nei suoi 25 anni e 10 mesi. Un bambino irrefrenabile e gioioso, selvaggio e meraviglioso. Solo di recente, un uomo. Lo amiamo. Lo porteremo con noi ovunque andremo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004