Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Peter Cooper cantante country morto 52 anni caduta

Musica in lutto, il cantante è morto a soli 52 anni. Fatale una caduta in casa

  • Musica

Peter Cooper, cantautore-produttore nominato ai Grammy e, più recentemente, uno dei volti pubblici più importanti della Country Music Hall of Fame and Museum, è morto martedì all’età di 52 anni. Il cantante ha subito un grave trauma cranico dopo una caduta avvenuta alla fine della scorsa settimana.

Peter Cooper era rimasto gravemente ferito, sebbene chi lo ha visto all’ospedale lo ha descritto come se mostrasse segni di reattività. “È con il cuore pesante che vi informiamo che Peter Cooper è morto nel sonno la scorsa notte, il 6 dicembre, dopo aver subito un grave trauma cranico alla fine della scorsa settimana”, si legge in una dichiarazione della sua famiglia.

Leggi anche: “Se n’è andata in pace”. Lutto nella musica, addio all’amata cantante

Peter Cooper cantante country morto 52 anni caduta


Peter Cooper, il cantante country morto a 52 anni dopo una caduta

“Apprezziamo molto le parole gentili e le preghiere che avete offerto negli ultimi giorni. Sappiate che hanno fornito a Peter e a noi molto conforto. Annunceremo presto i dettagli della commemorazione che avrà luogo all’inizio del 2023″. Peter Cooper era ben noto in tutto il paese e nel mondo americano come giornalista esperto di musica per il quotidiano del Tennessean durante i suoi 14 anni di permanenza lì dal 2000 al 2014.

Peter Cooper cantante country morto 52 anni caduta

Peter Cooper è entrato nello staff della Country Music Hall of Fame and Museum, dove ha lavorato come direttore senior, produttore, scrittore e cantante. Ha registrato tre album come artista solista e altri tre con il collega cantautore Eric Brace, l’ultimo dei quali è stato “Profiles in Courage, Frailty and Discomfort” nel 2017.

Peter Cooper è stato nominato ai Grammy. La sua nomination ai Grammy 2012 è arrivata per aver co-prodotto “I Love: Tom T. Hall’s Songs of Fox Hollow”, un remake multi-artista di un famoso album per bambini del 1974 di Hall, uno dei suoi eroi musicali.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004