Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Valentina muore con la figlia che aspettava, il fidanzato rompe il silenzio: le parole strazianti

  • Italia
giulio messaggio straziante morte compagna figlia

Doppia tragedia sulla strada, il disperato messaggio di Giulio Stoppa. Domenica scorsa, 31 marzo, l’uomo ha perso in un terribile incidente avvenuto a Padova la compagna e futura moglie Valentina Urli e la figlia che la donna aspettava. Dopo alcuni giorni trascorsi nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale cittadino la 33enne è decedita dopo che ne era stata dichiarata la morte cerebrale.

La famiglia ha deciso di donare i suoi organi. Valentina era al quinto mese di gravidanza. Il cuore della piccola Amelie che portava in grembo ha cessato di battere martedì 2 aprile. Era tutto pronto per il matrimonio con Giulio che si sarebbe dovuto svolgere il prossimo 11 maggio a Trebaseleghe. L’uomo, riporta Padova Oggi, è originario di Adria (Rovigo) e si era trasferito da qualche mese nel Comune dell’Alta Padovana per vivere con la sua futura moglie.

Leggi anche: “La vittima è famosa”. Identificato l’uomo trovato carbonizzato dopo l’incendio in un edificio

giulio messaggio straziante morte compagna figlia


Il disperato messaggio di Giulio Stoppa sui social

Alla guida della macchina c’era proprio Giulio Stoppa che ha perso il controllo del mezzo intorno alle 9:30 di domenica mattina mentre stava percorrendo Corso Stati Uniti a Padova. L’auto si è ribaltata più volte prima di finire contro un albero. L’uomo ha riportato una profonda ferita alla testa, mentre la compagna Valentina è stata portata in ospedale in condizioni disperate e giovedì 4 aprile è deceduta.

giulio messaggio straziante morte compagna figlia

Le cause e le eventuali responsabilità del sinistro sono ancora da accertare, ma intanto la Procura di Padova iscriverà Giulio Stoppa nel registro degli indagati. Proprio l’uomo ha dedicato alla compagna e alla futura figlia un messaggio straziante sui social: “Ti amerò per tutta la vita. Tu e Amelie rimarrete sempre la cosa più bella che il mondo potesse darmi. Scusa. Scusatemi entrambe“.

Qualche mese fa sempre sui social Giulio scriveva: “Era la vita che sognavo. Era tutto ciò di cui avevo bisogno. La mia… no anzi la nostra casa, i nostri cani, le nostre BMW…”. In queste ore il sindaco di Trebaseleghe Antonella Zoggia ha fatto sapere: “È una pena infinita. La storia è ancora più triste perché Valentina era incinta. Posso solo lontanamente immaginare la tragedia che le due famiglie stanno vivendo. La coppia, non molto conosciuta in paese, non partecipava ad alcuna attività comunale e gli abitanti della zona di Fossalta mi hanno confermato che i due fidanzati erano molto riservati”.

“L’hanno trovata”. Ramona Zinta, svolta sulla mamma 39enne scomparsa: dov’è e come sta


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004