Silvio Berlusconi dimesso, le prime immagini dell’ex premier fuori dall’ospedale

Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato per controlli medici lunedì. A dare la notizia dell’ospedalizzazione era stato l’avvocato Federico Cecconi all’inizio dell’udienza del processo Ruby Ter in Fiera a Milano, senza aggiungere altri dettagli in un primo momento: “Per problematiche di salute su cui non mi dilungherei Silvio Berlusconi è da lunedì mattina ospedalizzato”.

Cecconi ha poi fatto sapere che il leader di Forza Italia potrebbe aver bisogno di alcuni giorni ancora di ricovero in ospedale, dove “non si trova” per un Day Hospital. “Potremmo sapere in modo circostanziato tra un paio di giorni le sue condizioni”, ha aggiunto l’avvocato. Fonti azzurre avevano fatto sapere dal canto loro che il Cavaliere era “ricoverato per il monitoraggio clinico di routine e adeguamento alla terapia in atto. Verrà dimesso a breve”. Per il leader di Fi, che non risulta vaccinato, è ancora necessario del riposo. In passato, oltre che per le conseguenze del Covid-19, Berlusconi è stato ricoverato per problemi cardiaci. Continua dopo la foto


Da quello che si sa, a dicembre, i suoi avvocati difensori hanno presentato delle cartelle cliniche in cui si spiegava che il loro assistito “ha seri problemi cardiologici”, chiedendo così il legittimo impedimento accordato dai giudici che concessero lo slittamento del procedimento. Nemmeno un mese dopo, a metà gennaio, Berlusconi venne ricoverato in ospedale nel Principato di Monaco. Continua dopo la foto

D’altro canto, Alberto Zangrillo, suo medico di fiducia, spiegò che si trattava di “un problema cardiaco” e di essere stato lui a imporre il ricovero. Infine, a metà febbraio, la caduta in casa che lo costrinse a una breve degenza in ospedale, dal quale venne dimesso il giorno successivo. Ai giudici della settima sezione penale milanese, il legale non ha avanzato istanza di legittimo impedimento e quindi ha chiesto di “proseguire con gli adempimenti previsti”. Continua dopo la foto


{loadposition intext}
Il ragioniere Giuseppe Spinelli, che avrebbe dovuto deporre come testimone, è prossimo alla vaccinazione e ha chiesto e ottenuto, per tramite del suo avvocato, di intervenire all’udienza una volta vaccinato. Silvio Berlusconi ha lasciato l’ospedale in auto, con la mascherina in volto e un cappello in testa. Nessuna dichiarazione è stata rilasciata.

Ti potrebbe interessare: Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale. Cosa si sa sull’ex premier