Silvio Berlusconi ricoverato in ospedale. Cosa si sa sull’ex premier


Ore di paura per Silvio Berlusconi, la sua famiglia, l’entourage e tutti i suoi fedeli ammiratori: il cavaliere è di nuovo in ospedale. Il suo legale, l’avvocato Federico Cecconi, all’inizio dell’udienza del processo milanese sul caso Ruby ter ha giustificato l’assenza del suo assistito spiegando che il leader di Forza Italia “per problematiche di salute è da lunedì mattina ospedalizzato”. Non è ancora chiaro e non è stato specificato dall’avvocato quale sia il motivo del ricovero, ma dalla fine di dicembre è già la quarta volta che vengono diffuse notizie riguardanti ospedalizzazioni o lo stato di salute dell’ex presidente del Consiglio.

Da quello che si sa, a dicembre, i suoi avvocati difensori hanno presentato delle cartelle cliniche in cui si spiegava che il loro assistito “ha seri problemi cardiologici”, chiedendo così il legittimo impedimento accordato dai giudici che concessero lo slittamento del procedimento. Nemmeno un mese dopo, a metà gennaio, Berlusconi venne ricoverato in ospedale nel Principato di Monaco. (Continua a leggere dopo la foto)






D’altro canto, Alberto Zangrillo, suo medico di fiducia, spiegò che si trattava di “un problema cardiaco” e di essere stato lui a imporre il ricovero. Infine, a metà febbraio, la caduta in casa che lo costrinse a una breve degenza in ospedale, dal quale venne dimesso il giorno successivo. (Continua a leggere dopo la foto)








Ai giudici della settima sezione penale milanese, il legale non ha avanzato istanza di legittimo impedimento e quindi ha chiesto di “proseguire con gli adempimenti previsti”. Il ragioniere Giuseppe Spinelli, che avrebbe dovuto deporre come testimone, è prossimo alla vaccinazione e ha chiesto e ottenuto, per tramite del suo avvocato, di intervenire all’udienza una volta vaccinato. (Continua a leggere dopo la foto)

 


Come ricorderete, il processo milanese vede imputati Berlusconi e altre 28 persone, tra cui alcune ex ‘olgettine’ che secondo l’accusa avrebbero preso denaro e altre utilità in cambio del silenzio sulle serate di Arcore. Le accuse sono corruzione in atti giudiziari e falsa testimonianza.

Ti potrebbe anche interessare: “È lui l’aggressore”. Marta, la 26enne accoltellata per strada: sconcerto per l’età del ragazzo

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it