Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sono cose di queste ore”. Milena Santirocco, le scoperte dopo la sua scomparsa

  • Italia
54enne milena scomparsa ricerche mistero

Ancora nulla di fatto. Continuano le ricerche della donna di 54 anni allontanatasi da casa nel pomeriggio di domenica 28 aprile. Milena Santirocco aveva detto ai familiari semplicemente: “Vado a fare una passeggiata al mare“. Erano circa le 14, ma da quel momento dell’insegnante di fitness e ballo non si è saputo più niente. La donna non è più rientrata a casa e i figli ne hanno denunciato la scomparsa.

In particolare è stato uno dei figli che vive con lei a lanciare l’allarme nella mattinata di lunedì. I familiari hanno allertato il commissariato di polizia di Lanciano che ha fatto partire le ricerche a cui partecipano anche i vigili del fuoco di Lanciano, la guardia costiera con un elicottero, la protezione civile con le unità cinofile. In breve tempo è stata ritrovata la macchina di Milena.

Leggi anche: “È arrivata una telefonata”. La 15enne scomparsa da giorni, c’è paura: parla la mamma

54enne milena scomparsa ricerche mistero


Le ricerche, il telefono spento e il mistero del profilo Facebook

Ci sono alcui dettagli inquietanti sulla scomparsa di Milena Santirocco. La sua automobile, una Renault Clio grigia, è stata trovata parcheggiata vicino alla pista ciclabile della Via Verde Costa dei Trabocchi e con una gomma bucata. Vicino all’auto è stato rinvenuto anche il suo cellulare spento.

54enne milena scomparsa ricerche mistero

La polizia, guidata dal dirigente Miriam D’Anastasio e dal commissario Antonio Ucci, sta analizzando le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona in cui è stata trovata l’auto per ricostruire gli ultimi movimenti della donna. Un dettaglio inquietante è stato rivelato ai quotidiani locali, tra cui Tgmax, dalla sorella di Milena: il suo profilo Facebook è stato cancellato e non si sa se da lei o da qualcun altro.

Alle ricerche partecipano anche motovedette e un elicottero, ma della 54enne, che al momento della scompars indossava un giubbotto rosso, non c’è ancora alcuna traccia.A quanto pare sarebbe arrivato anche un presunto avvistamento la cui veridicità è stata verificata. La Protezione Civile di Torino di Sangro ha attivato una centrale operativa: chiunque avesse informazioni utili può contattare il numero 389 109 2787.

Filippo Turetta, le teorie assurde sull’ex fidanzato di Giulia Cecchettin: “Perché non si vede da mesi”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004