Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Luigi Di Maio pagina sparita Facebook

Luigi Di Maio, la scoperta sul web: i suoi profili spariti dai social

  • Italia

Mistero sulla pagina Facebook di Luigi Di Maio, sparita da ieri dalla Rete. Con i suoi 2,5 milioni di follower, il ministro sembra aver silenziato Fb, dove in queste settimane di campagna elettorale sono transitati anche video e messaggi in vista del voto del 25 settembre, un voto in cui Impegno Civico, la forza politica nata dalla scissione del M5S e capitanata dallo stesso Di Maio, non è riuscita a superare la soglia di sbarramento.


Tantissimi gli attacchi e gli affondi che si sono riversati sulla pagina Facebook del ministro in questi giorni, dopo la debacle elettorale. Anche gli insulti degli hater potrebbero celarsi dietro la decisione di cancellare la pagina. Al momento lo staff del responsabile della Farnesina tace sulla questione. Il ministro degli Esteri uscente è stato sconfitto da Sergio Costa nel collegio uninominale Campania 1-02 alla Camera (Napoli-Fuorigrotta).

Leggi anche: Giorgia Meloni, si fa notare il commento di Adriano Celentano

Luigi Di Maio pagina sparita Facebook


Luigi Di Maio, sparita la sua pagina Facebook: è mistero


Uno dei suoi ultimi post era un commento al tracollo elettorale. “Impegno Civico non sarà in Parlamento. Allo stesso modo, non ci sarò neanche io. Non ci sono se, ma o scuse da accampare. Abbiamo perso – ha scritto nel suo post – Gli italiani non hanno considerato abbastanza maturo e valido il nostro progetto politico. E su questo la nostra comunità dovrà aprire una riflessione”.

Luigi Di Maio pagina sparita Facebook


E ancora: “Negli ultimi mesi, insieme a straordinari amici di percorso, abbiamo deciso di metterci in gioco, di proporre agli italiani un progetto politico nuovo, da far conoscere in pochissimo tempo. Il risultato non è stato quello che ci aspettavamo. Impegno Civico non sarà in Parlamento. Allo stesso modo, non ci sarò neanche io”.

Luigi Di Maio pagina sparita Facebook


“Faccio i miei complimenti a Giorgia Meloni e Giuseppe Conte – ha concluso – i due vincitori di queste elezioni. E poi voglio dare un grande abbraccio agli italiani, per il bene che mi hanno dimostrato in questi anni e per quello che li aspetta nei prossimi mesi: siamo una grande democrazia, una grande Nazione, e anche se abbiamo nubi all’orizzonte, insieme ce la faremo”.

“Una brutta notizia”. Luigi Di Maio, lo scoop sulla sfera personale poco prima delle elezioni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004