Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tragedia di Natale, morti due giovani fidanzati: 23 e 25 anni, un terribile incidente

  • Italia

Un terribile incidente stradale si è verificato ieri, vigilia di Natale, a Taranto. Il sinistro, che ha coinvolto più mezzi, è avvenuto nel primo pomeriggio in via Michele Pierri, nei pressi del cantiere del nuovo ospedale San Cataldo. Le vittime sono una ragazza di 23 anni, morta sul colpo, e un giovane di 25 anni, deceduto dopo l’arrivo dei soccorsi. Si chiamavano Melania e Vincenzo, a quanto pare erano fidanzati da qualche anno. Uno dei feriti, il conducente della Kia, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Santissima Annunziata.

>“Fuori mi hanno detto di Rosanna Fratello…”. Grande Fratello: Beatrice lo rivela agli altri, che restano muti. Anche perché non poteva dirlo

Ancora da capire la dinamica. Secondo le prime informazioni, quattro sono stati i veicoli coinvolti: una Lancia Delta, un Picanto Kia, un furgone ed una Bmw. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Terrificante la scena che si è presenta ai soccorritori. Le vittime sono state estratte dalle loro auto, ma per la ragazza il soccorso è giunto troppo tardi.


Taranto, incidente tra più mezzi: morta coppia di fidanzati

Racconta il Messaggero come: “Il giovane, che era alla guida, è stato trasportato d’urgenza in ospedale, ma ha perso la vita poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso. Tragica la dinamica: l’auto dopo l’impatto ha continuato la sua corsa per un centinaio di metri finendo fuori strada e schiantandosi contro un ulivo”. . Sul luogo sono giunte tempestivamente le pattuglie della Polizia Locale, i vigili del Fuoco e le ambulanze del 118.

Taranto incidente tra più mezzi: morta coppia di fidanzati

Al fine di consentire i soccorsi e di effettuare i rilievi necessari per ricostruire la dinamica dell’incidente, il traffico è stato interrotto temporaneamente nella zona. Si tratta dell’ultimo incidente che coinvolge giovani, sempre ieri un incidente era costato la vita ad un 22enne a Palermo. Per cause ancora da accertare una smart guidata dal ragazzo e è volata giù da un ponte dopo aver sfondato le protezioni laterali.

Taranto incidente tra più mezzi: morta coppia di fidanzati

Un volo di circa 10 metri che non ha lasciato scampo al 22enne Michelangelo Aruta, morto sul colpo. Con lui viaggiava un amico, un ragazzo di 17 anni, estratto vivo dalle lamiere ma, in condizioni disperate. È stato trasportato all’ospedale Villa Sofia dove i medici stanno tentando di salvargli la vita.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004