Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Fiorello Edicola Governo

Fiorello, cosa ha detto (a modo suo) sul governo di Giorgia Meloni

  • Italia

Fiorello è tornato attivo con la sua Edicola e le sue parole sul governo faranno discutere per giorni. Lo showman ovviamente non si tiene mai niente dentro di sé e ha esternato le sue considerazioni sul nuovo esecutivo, guidato dalla premier Giorgia Meloni, e soprattutto su uno dei primi provvedimenti in arrivo. La sua solita ironia è stata protagonista e il video postato sul suo profilo Instagram ufficiale è già stato visto e commentato da migliaia di follower, entusiasti del suo ritorno. E tra non molto farà anche qualcosa di più.

Prima di dirvi cosa Fiorello ha detto nell’Edicola sul governo di centrodestra, vi ricordiamo che i giornalisti del Tg1 si sono scagliati contro di lui. In un comunicato stampa il Comitato di redazione del Tg1 “esprime tutto il suo sconcerto e la sua totale contrarietà nell’apprendere del possibile approdo di un programma satirico di intrattenimento”, guidato da Fiorello, al posto di quasi un’ora di programmazione “gestita dal Tg1, nello specifico Tg1 Mattina”. Ma ritorniamo ora alla notizia di apertura dell’articolo.

Leggi anche: “Un vero sfregio”. Fiorello travolto dalla bufera. Rivolta in Rai, scoppia il caso

Fiorello Edicola Governo Mazzette


Fiorello nella sua Edicola parla del governo e ironizza: “Mazzette da 10mila euro”

Come è suo solito fare, Fiorello è stato protagonista nella sua Edicola e si è soffermato anche sul governo e quindi su Giorgia Meloni. Innanzitutto ha esordito, dicendo: “Dopo anni torniamo in diretta su Instagram: ci dobbiamo allenare perché a dicembre si comincia sulla Rai”. Poi parlando del mondo del calcio: “I napoletani sono contenti, gli juventini un po’ meno”. Poi l’affondo all’esecutivo targato centrodestra, con il riferimento all’aumento del tetto del contante, che da 2mila euro potrebbe arrivare a 10mila.

Fiorello Edicola Governo

Queste le sue parole sul governo di Giorgia Meloni: “Siamo molto contenti di alcune scelte del governo, come il nuovo tetto al contante a 10.000 euro: abbiamo festeggiato tutti, finalmente siamo venuti qui al bar ognuno con mazzette da 10.000 euro, abbiamo tirato fuori tutti i nostri neri. Questa è un’anteprima: dal 5 dicembre saremo sulla Rai. Per ora siamo in quattro, ma diventeremo tantissimi e ce ne andremo in via Asiago”. E vediamo insieme quando Fiorello sarà protagonista sulla tv pubblica italiana.

Repubblica ha ricordato che dal prossimo 5 dicembre Fiorello sarà in diretta su Rai 2, mentre dal 7 novembre sarà già attivo su RaiPlay. L’orario di lavoro è previsto dalle 7 alle 8.30. E se questo è il buongiorno, chissà cosa dirà ancora quando comincerà a lavorare nella tv pubblica. Anche il governo Meloni è già avvisato.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004