Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Addio allo Spid, la decisione del governo: il nuovo sistema digitale

  • Italia
IT Wallet 2024 Come Funziona

C’è una grande novità in arrivo per gli italiani su decisione del governo. IT Wallet sta per debuttare nel 2024 e ora possiamo spiegarvi come funziona questo portafoglio digitale, che bisognerà utilizzare tra non molto. Come riferito dal sito Leggo, avrà diversi documenti e ci si potrà quindi interfacciare con la pubblica amministrazione grazie anche all’uso di un semplice smartphone.

IT Wallet, che arriverà quindi tra poco tempo nel 2024, diventerà fondamentale per gli italiani. Come funziona è stato spiegato nei dettagli nelle scorse ore e possiamo subito dirvi che si tratta di un’applicazione che avrà il compito di sostituire Spid e Cie. E vediamo cosa ci sarà al suo interno, infatti i cittadini avranno la possibilità di consultare un bel po’ di documentazione personale.

Leggi anche: “Disinstallate subito l’app”. Temu, l’allarme sull’ultima tendenza dello shopping online: “Perché è pericolosa”

IT Wallet 2024 Come Funziona


IT Wallet arriva nel 2024: come funziona il portafoglio digitale

Dunque, IT Wallet che farà il suo esordio nel 2024 sappiamo come funziona. Infatti, dentro avremo la tessera sanitaria, la carta delle disabilità ma anche patente, carte e documenti di aziende private. Entro la fine di quest’anno ci sarà ‘la versione dimostrativa’ e si potrà caricare sull’app un certificato di identità e anche patente, tessera sanitaria e quella elettorale. Ma ufficialmente l’applicazione dovrebbe essere totalmente in funzione entro il 30 giugno del 2024.

IT Wallet 2024 Come Funziona

Per usare IT Wallet, come spiegato da Leggo, occorrerà scaricare l’applicazione dagli store presenti sia negli Android che negli IOS. L’avremo a disposizione sull’app Io, che avrà una modifica necessaria per permettere l’utilizzo di questo portafoglio digitale. Servirà “un livello di sicurezza di tipo 2, che prevede quindi l’inserimento di nome utente e password più l’inserimento di un’OTP (one time password) generata al momento e ricevuta sul nostro dispositivo. Per i servizi che richiedono l’accesso a dati più sensibili, invece, l’accesso andrà fatto con un livello 3″. E sono stati illustrati anche i traguardi da raggiungere grazie a questa app.

Il sito Leggo ha elencato così gli obiettivi di IT Wallet: “Razionalizzare l’ecosistema dell’identità digitale in Italia; semplificare l’esperienza di cittadini, PA e imprese, per quanto riguarda l’uso dei servizi digitali; integrare nuove funzioni legate agli attributi certificati; valorizzare le esperienze maturate in questi anni per mantenere l’Italia in una posizione di leadership tecnologica sull’identità digitale”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004