Tommaso Zorzi Rischio Morte Vaso

“Ho rischiato di morire”. Tommaso Zorzi, dramma sfiorato: “Si è trattato di attimi”

Brutta disavventura per Tommaso Zorzi, che ha rischiato seriamente di farsi molto male e addirittura di morire, come ha lui stesso confessato. L’influencer e vincitore dell’ultima edizione del ‘Grande Fratello Vip’ ha raccontato tutto ai suoi follower di Instagram, che hanno ascoltato quelle parole con enorme preoccupazione. Il destino fortunatamente è stato benevolo con il giovane, che ha potuto quindi soffermarsi sull’accaduto. Cosa che non avrebbe potuto fare se si fosse verificato il dramma.

Intanto, durante la serata di Battiti Live Tommaso Zorzi ha documentato la performance di fidanzato Tommaso Stanzani che balla, ma in sottofondo si sente la voce di qualcuno che pronuncia un insulto choc: “Perché sono tutti finoc***?”. Tanti i fan che hanno avvisato Zorzi, che ha commentato l’insulto in maniera impeccabile, citando il tormentone estivo di Orietta Berti, Fedez e Achille Lauro. E lui ha risposto: “Nel video dove balla il mio Tommy si sente un insulto omofobo. Il problema è suo”.

Tommaso Zorzi Dramma Sfiorato Strada Cade Vaso

Tommaso Zorzi sta vivendo una relazione sentimentale con Tommaso Stanzani molto bella e, nonostante le critiche giungano in continuazione, ha tanta voglia di viverla alla luce del sole, senza nascondere nulla. Ma, come detto, a far rumore in queste ore è stata una rivelazione del 26enne. In questi giorni si sono abbattuti dei forti temporali nel nord Italia e lui ha quasi rischiato di avere gravissime conseguenze fisiche, a causa di un episodio che si è verificato in modo del tutto improvviso.


Tommaso Zorzi Dramma Sfiorato Cade Vaso Strada Maltempo

Tommaso Zorzi ha quasi rischiato di essere colpito da un vaso, precipitato in strada da un balcone durante il fortissimo maltempo. E lui ha detto su Instagram: “Se fossi passato venti secondi dopo sarei morto. Ragazzi, ho girato l’angolo e ho visto questo vaso cadere. Cioè, passavo tipo venti secondi dopo ed ero morto. Tiè, non toccava a me”. E fortunatamente è stato davvero così, perché quei secondi si sono rivelati fondamentali per non essere centrato in pieno dal pericoloso oggetto, che avrebbe potuto ferirlo gravemente.

Tommaso Zorzi è tornato a parlare recentemente di Francesco Oppini: “Non ho litigato con nessuno, non ho litigato con Francesco, mi scoccia dover stare qui a parlare di questa roba. Chissà quanto c’è di vero. Più che spegnere l’incendio del gossip che avvolge i due ex vipponi di Alfonso Signorini, le parole di Tommaso Zorzi non hanno fatto altro che alimentarlo. Vedremo cosa succederà.