Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Signorini e il matrimonio di Matano

“Cosa è stato…”. Signorini e Alberto Matano, silenzio rotto dopo le nozze. Il conduttore è un fiume

  • Gossip

Alfonso Signorini e il matrimonio di Alberto Matano. Il giornalista, direttore di Chi Magazine e conduttore del Grande Fratello Vip ha scritto un lungo editoriale sulla rivista da lui diretta e ha parlato della sua vita precedente al coming out, ovvero prima che accettasse di essere omosessuale.

Un racconto arrivato in occasione del matrimonio di Alberto Matano e Riccardo Mannino, seguito proprio dal settimanale diretto dal conduttore del Grande Fratello Vip. Il conduttore de La Vita in diretta ha sposato il suo compagno dopo 15 anni di fidanzamento e dopo il coming out arrivato solo qualche mese fa in occasione della tagliola al DDL Zan. “Queste situazioni mi fanno particolarmente male perché le ho vissute anche io sulla mia pelle da adolescente, so cosa significa. Mi auguro che con il contributo di tutti, su un tema così importante, ci possa essere un supplemento di riflessione. Lo dobbiamo anche a quelle persone che abbiamo appena visto in video”, disse alle telecamere il conduttore.

Signorini e il matrimonio di Matano


Signorini e il matrimonio di Matano: “Una vera conquista”

Alfonso Signorini e il matrimonio di Alberto Matano – Un coming out all’epoca molto velato, ma che poi è arrivato con la ‘presentazione’ del fidanzato in una intervista rilasciata al Corriere della sera: “Le etichette mi sono sempre andate strette. Nel corso della mia vita non ho avuto confini nella mia affettività. E l’ultimo Sanremo ci ha dato una lezione: non ci sono categorie dove esiste amore. Se con il mio compagno decideremo di sposarci, allora lo annunceremo e condivideremo la nostra gioia con tutti”. Nel suo editoriale Alfonso Signorini ha parlato anche del suo periodo prima del coming out.

Signorini e il matrimonio di Matano

“Per anni ho vissuto una vita parallela, nascosta, oscura. Mi sentivo fuori luogo ovunque e vivevo nel terrore di essere scoperto”, ha detto Alfonso Signorini ripercorrendo il periodo prima del coming out. Un periodo molto difficile e fatto di grandi sofferenze, che però non ha voluto raccontare nel suo editoriale pubblicato su Chi Magazine. Alfonso Signorini è tornato con la mente a quando da ragazzo ha cercato di tenere nascosta la sua omosessualità per paura del giudizio.

Alfonso Signorini e il matrimonio di Alberto Matano – Nell’editoriale anche le prime avvisaglie, arrivate fin da quando era bambino, quando si rendeva conto di voler giocare con i giochi della sorella e non con i suoi. “Un bambino in prigione. Guardavo le bambole di mia sorella, le pettinavo di nascosto, ma l’orecchio era sempre vigile: appena sentivo i passi della mamma e del papà avvicinarsi alla mia cameretta, ritornavo a giocare con le macchinine o il Fort Alamo pieno di cowboy e indiani Apaches”.

Per essere meno isolato e per cercare di integrarsi con gli altri ragazzi portava le ragazze ”in camporella’, ma in realtà sognava ”i ragazzi più carini della scuola”. “Non voglio parlarvi delle sofferenze che ho patito, me le tengo per me: mi hanno aiutato a essere quello che sono e, alla fine, le ringrazio pure”, ha raccontato ancora Alfonso Signorini parlando del periodo prima del coming out.

Alfonso Signorini e il matrimonio di Alberto Matano – Poi una bellissima riflessione sul matrimonio di Alberto Matano e Riccardo Mannino, il conduttore de La Vita in diretta e il suo compagno da 15 anni: “Il matrimonio di Alberto e Riccardo è davvero una conquista. Una conquista che ci fa andare a testa alta. – ha detto orgoglioso il conduttore del GF Vip – E che ci insegna, se mai ce ne fosse bisogno, che l’Amore, quello vero, è uno solo. Ed è quello che rende questa vita unica e straordinaria”, ha concluso Signorini, diventato nel tempo uno dei giornalisti e conduttori più apprezzati.

Alfonso Signorini: età, altezza, peso e fidanzato


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004