Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Era un uomo speciale”. Milly Carlucci, il dolore per la perdita improvvisa

  • Gossip
Renato Balestra, il ricordo di Milly Carlucci

In tanti si sono riuniti per dare l’ultimo saluto a Renato Balestra, lo stilista italiano morto a 98 anni. Tante le personalità note e del mondo dello spettacolo, presenti al funerale, svoltosi a Roma, nella chiesa degli Artisti di piazza del Popolo. Tra i molti, Milly Carlucci, Anna Fendi, Amedeo Goria, la contessa Patrizia de Blanck con la figlia Giada, la conduttrice Alessandra Canale, Beppe Convertini e lo stilista Guillermo Mariotto.

Tra le varie personalità pubbliche, anche Monica Lucarelli, assessora alle Politiche della sicurezza, attività produttive e pari opportunità del Comune di Roma e l’ex ministro per le Politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora. A raccontare il loro rapporto bellissimo, è stata proprio la regina del sabato sera, Milly Carlucci. La donna è stata una delle prime a dare la notizia della morte di Renato Balestra proprio durante l’ultima diretta di Ballando con le Stelle.

Leggi anche: “L’italia perde una sua eccellenza”. Lutto nella moda: il famosissimo stilista morto nella notte

Renato Balestra, il ricordo di Milly Carlucci


Renato Balestra, il ricordo di Milly Carlucci

Legati da un’amicizia lunghissima, Milly Carlucci ha raccontato ai cronisti presenti alla chiesa degli Artisti di piazza del Popolo in Roma. “Renato è un uomo speciale- ha raccontato la conduttrice del programma Rai – io lo conoscevo da quando ero ragazzina, come conoscevo le figlie Fabiana e Federica. Eravamo una famiglia – ha ricordato la presentatrice Rai – rappresenta tutta una generazione di uomini di una statura intellettuale, morale, creativa, veramente pazzesca”.

Renato Balestra, il ricordo di Milly Carlucci

Parole dolcissime anche da parte di Patrizia de Blanck e la figlia Giada: “Faceva parte della nostra famiglia e noi facevamo parte della sua. È un grande dolore”. La figlia della contessa ha poi detto: “A 16 anni mi ha detto Giada, sei talmente bella che ti voglio in passerella. Prima come modella, poi come testimonial, ho fatto tantissimi anni con lui”.

Renato Balestra, il ricordo di Milly Carlucci

“È Un pezzo di cuore, un pezzo di vita. Un mondo bello, rispettoso, educato. Un’eleganza che non c’è più e sta lentamente scomparendo. È giusto che oggi si ricordi Renato come un grande stilista ma soprattutto una grande persona”, ha concluso Giada De Blanck.

Leggi anche: https://www.caffeinamagazine.it/televisione/ballando-milly-carlucci-nuovi-concorrenti/


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004