“Siete due gocce d’acqua”. Mia Facchinetti, la figlia di Alessia Marcuzzi è tutta mamma

Mia Facchinetti è la bellissima figlia di Alessia Marcuzzi. Sorella di Tommaso Inzaghi, la piccola si divide tra impegni scolastici, e vita privata tra le due famiglie allargate più famose d’Italia. Alessia Marcuzzi ha infatti avuto una relazione con l’ex calciatore e oggi allenatore della Lazio Simone Inzaghi e dalla loro relazione è nato Tommaso, poi la storia d’amore con l’istrionico talent scout Francesco Facchinetti e la nascita di Mia.

Mia Facchinetti, che ha compiuto 9 anni a settembre, rivela un carattere esuberante e i tratti caratteristici di mamma e papà. Bionda e longilinea, è la fotocopia di mamma Alessia. Soprannominata “Snipul”, spesso compare nel profilo Instagram della mamma ed è sempre un tripudio di like e commenti.

Mia Facchinetti figlia Alessia Marcuzzi

L’ultimo scatto pubblicato dalla conduttrice Mediaset mostra un bellissimo primo piano della bellissima Mia. “Bellissima”, “Ma che bellezza”, “Quanto ti somiglia, Mia è uno spettacolo”, sono solo alcuni dei messaggi lasciati sotto alla foto di Mia Facchinetti. E ancora tantissimi cuori per la piccola di casa Marcuzzi.


Mia Facchinetti figlia Alessia Marcuzzi

Tanti i messaggi anche dei parenti famosi della piccola, nipote di Roby Facchinetti dei Pooh. Una bella famiglia allargata che spesso si ritrova insieme per festeggiare e trascorrere le vacanze. Alessia Marcuzzi convive con Paolo calabrese mentre Francesco Facchinetti si è sposato con Wilma Faissol, che gli ha dato due figli: Leone e Liv. Quello che conta davvero, ha spiegato più volte Alessia Marcuzzi, è l’amore che resta, immutato, per i figli.

Mia Facchinetti figlia Alessia Marcuzzi
Mia Facchinetti figlia Alessia Marcuzzi

”Nessun cambiamento potrà metterlo in discussione”. Francesco e Alessia, che si erano incontrati nell’estate 2010, si sono detti addio nel 2013, prendendo entrambi strade diverse. Ma, come ha spiegato tempo fa lui, ”nella mia vita incasinata sopravvive un sacco di bene, nonostante tutto. Perchè nelle coppie si può rompere qualche ingranaggio, ma l’affetto funziona sempre, non si inceppa mai”.