Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
lulù selassié lda amici 21 video bandana

“Suo padre, è stato imbarazzante”. Basta silenzio, Lulù vomita quanto è successo a casa Bortuzzo

  • Gossip

Lulù Selassié è un fiume in piena dopo l’addio di Manuel Bortuzzo. I due si sono fidanzati nella casa del GF Vip 6, ma una volta tornati alla vita di tutti i giorni il nuotatore romano non ha retto e dopo quasi tre mesi ha deciso di chiudere la storia con la principessa, che ha scoperto di essere stata lasciata dopo aver letto il comunicato stampa diffuso dall’Ansa e firmato proprio da Manuel Bortuzzo.

La principessa etiope ha rilasciato una lunga intervista a Chi svelando retroscena e clamorosi dettagli su quanto vissuto da lei e Manuel Bortuzzo in questi mesi. Come aveva già accennato, anche questa volta Lulù Selassié incolpa il padre di Manuel, Franco Bortuzzo, di essersi messo in mezzo alla loro storia e di aver fatto il lavaggio del cervello al figlio. Stessa cosa per gli amici ”che non potevano sopportarmi”.

Lulù Selassié Franco Bortuzzo lavaggio cervello Manuel


Lulù Selassié: “Franco Bortuzzo ha fatto il lavaggio del cervello a Manuel”

“Il padre ha fatto di tutto per ostacolarmi dal primo istante. – ha spiegato Lulù Selassié ad Azzurra Della Penna – Io e Manu invece facevamo il possibile per allontanare le negatività. Manuel ha subito grandi pressioni ai familiari. E anche dagli amici che proprio non potevano sopportarmi. Gli devono aver fatto un bel lavaggio del cervello perché fino a due giorni fa noi eravamo insieme. Abbiamo festeggiato i sette mesi insieme e ci siamo svegliati accanto”.

Lulù Selassié Franco Bortuzzo lavaggio cervello Manuel

Lulù Selassié ha spiegato di non aver mai avuto privacy a casa di Manuel, perché il padre Franco continuava a fare avanti indietro da casa sua: “Noi non abbiamo mai avuto privacy. Il padre di Manuel scendeva in continuazione ed era molto invadente. Manu ha bisogno di sentirsi autonomo e indipendente, ma il padre gli stava addosso. La casa di Manu è separata da quella del padre da una scala a chiocciola, non è che il papà doveva bussare o suonare per entrare, scendeva e basta. Siamo due ragazzi e per me che sono una donna è pure imbarazzante. Volevo stare in mutande e non potevo”.

E ancora: “Magari io e Manu avevamo i nostri momenti di intimità e poi arrivava il padre all’improvviso. Sì è stato molto imbarazzante. Il padre è la causa della crisi e della fine della storia, se non fosse stato per lui noi staremmo ancora insieme. Cosa diversa con la mia famiglia, lui si era legato tantissimo ai miei familiari e chiamava ‘mamma’ mia madre. Alla fine da dopo Pasqua ci siamo visti soltanto a casa mia o in hotel, per provare a migliorare la situazione. Però le cose sono cambiate poco, il padre continuava a mettere becco su tutto”.

“Cosa mi ha fatto”. Lulù Selassié spiffera tutto su Manuel Bortuzzo