Questo sito contribuisce alla audience di

“Non sto ancora bene”. Iva Zanicchi, dopo il Covid parole che fanno preoccupare il pubblico

Iva Zanicchi ha tenuto tutti con il fiato sospeso nelle scorse settimane a causa della positività al coronavirus. Nonostante il ricovero in ospedale e la preoccupazione che avanzava sempre più, è riuscita a sconfiggere la malattia e a negativizzarsi. Purtroppo lo stesso lieto fine non lo ha avuto suo fratello Antonio, che è stato ucciso dal Covid-19. La sua morte ha procurato un dolore atroce nell’artista, che lo ha ricordato con un post estremamente commovente su Instagram.

Queste le sue parole: “Antonio è stato colpito dal coronavirus in modo devastante. Il virus ha preso i polmoni in modo devastante, in maniera più violenta rispetto a me. Si è diffuso velocemente e gli ha messo in crisi tutti gli organi. Poi lui era cardiopatico e questa sua condizione un po’ traballante non lo ha aiutato a reagire, a migliorare. Ha vissuto una brutta agonia”. Ora è ritornata a parlare delle sue attuali condizioni di salute in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Voi’. (Continua dopo la foto)


Nonostante siano trascorsi dei giorni dalla sua guarigione, non si sente affatto in gran forma: “Non sto ancora bene, ma so che mi riprenderò”. Quindi, non può ritenere di essersi messa alle spalle definitivamente quei brutti momenti, visto che fisicamente non riesce a sentirsi come prima della malattia. Poi lo straziante lutto che l’ha colpita non l’ha ovviamente aiutata a reagire meglio. Ha comunque voluto ringraziare tutti coloro che le hanno mostrato tantissima vicinanza. (Continua dopo la foto)

Iva ha infatti aggiunto: “C’è stata una grande vicinanza e mi sono arrivati tanti messaggi di affetto”. Poi ha voluto rendere meno angosciante la sua conversazione con il giornalista, sdrammatizzando sui momenti vissuti da paziente: “Avevate tutti paura che non ce la facessi. Figurarsi, ho troppa voglia di stare qui”. In attesa di vederla al top della forma fisica, fa comunque piacere il fatto che abbia almeno ripreso un po’ di umore, dopo giorni di tristezza assoluta e insopportabile. (Continua dopo la foto)

Prima del decesso del fratello Antonio, la Zanicchi aveva spiegato come si fosse presa il Covid: “Era la comunione del bambino di una mia nipote…Sono venuti a casa con la torta…Non ho resistito e li ho baciati…Poi hanno scoperto di essere positivi…L’ho preso da cretina. Vivo reclusa, ma per fortuna che vive qui anche mia figlia, che è sì positiva ma asintomatica e quindi mi fa trovare la spesa in frigo (che fa online) e mi pulisce casa”.

“Sarei uscito subito se lo avessi saputo”. GF Vip, Francesco Oppini torna in studio e lo dice a tutti