Gianluca Vacchi blu

“Lo faccio per te!”. Gianluca Vacchi, il primo compleanno da papà è… super! Ecco cosa combina per Blu Jerusalema

Conosciamo fin troppo bene l’eccentricità di Gianluca Vacchi, pensate che sia diminuita con la nascita di sua figlia Blu Jerusalema? Beh, vi sbagliate di grosso. Il primo compleanno da papà, Gianluca Vacchi lo compie così. L’imprenditore ha voluto ribadire ancora una volta l’immenso amore per la figlia Blu Jerusalema a cui ha dedicato una pettinatura decisamente eccezionale.

Come nel suo stile, Vacchi ha condiviso con i suoi oltre 20 milioni di follower il video che documenta la trasformazione della sua capigliatura, riprendendo tutti gli step della seduta dal parrucchiere che ha realizzato la sua richiesta: il nome ‘Blu’ che campeggia a grandi lettere sulle sue tempie, rese ancora più bionde per evidenziare la dedica per la bambina nata lo scorso ottobre. “Ti dedicherò ogni compleanno della mia vita”.

Gianluca Vacchi blu

E ancora: “Te amo Blu Jerusalema”, ha scritto a margine del filmato, rivolgendo poi un pensiero alla sua amata fidanzata: “Ringrazio la mia regina Sharon ogni giorno per questo bellissimo regalo”. Come qualcuno di voi ricorderà, Gianluca Vacchi e la modella venezuelana Sharon Fonseca sono diventati genitori lo scorso 27 ottobre.


Gianluca Vacchi blu

In seguito la coppia aveva raccontato la preoccupazione per la malformazione al palato della piccola. “Blu è nata con una palatoschisi. Immediatamente la nostra anima e il nostro cuore sono stati al fianco di nostra figlia, ma anche delle famiglie che hanno vissuto la stessa situazione, perché è una cosa che accade a 1 bambino su 700”, aveva detto Vacchi.

Gianluca Vacchi blu

E ancora: “Abbiamo la fortuna di avere una grande squadra medica per la nostra bambina che a tempo debito potrà procedere con l’intervento chirurgico e aiutarla così a vivere una vita del tutto normale”. Naturalmente l’operazione è andata per il meglio e oggi la piccola è in salute. Ora per papà Gianluca non resta altro che festeggiare, festeggiare e ancora festeggiare. Lui sì che se la gode la vita!