Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ecco come sto”. Gerry Scotti, positivo al coronavirus, rompe il silenzio. E non molla

Cominciano a essere veramente tanti i vip contagiati dal coronavirus e uno degli ultimi è uno dei pilastri della tv: Gerry Scotti. L’annuncio è arrivato lunedì mattina dallo stesso conduttore dopo che la voce era iniziata a circolare sul web. “Volevo essere io a dirvelo: ho contratto il COVID-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento”, il messaggio del mitico Gerry apparso sul suo profilo Instagram.

Ora, poco dopo questo post, ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera e parlato delle sue condizioni di salute. “Sto abbastanza bene – ha raccontato Gerry, 64 anni – e la prima cosa che desidero dire è che voglio essere davvero vicino a coloro che in questo momento sono malati di Covid. Forza e coraggio, non mollate”. (Continua dopo la foto)


“Per farvi vedere quanto sono vicino a voi, me lo sono preso pure io”, ha aggiunto con la sua solita ironia. Ma poi è tornato serio: “Purtroppo temo che prima o poi ce lo dovremo fare tutti, anche se tutti noi pensiamo che non ci capiterà mai”. Gerry ha poi rivelato di non avere idea di come sia avvenuto il contagio: “Sono stato rigorosissimo – ha spiegato – In famiglia siamo al limite del paranoico”. (Continua dopo la foto)

“Non vedo gli amici e non vedo perfino mio figlio. Ho fatto il tampone perché lunedì sarei dovuto andare a Roma in treno per registrare ‘Tu si que vales’ e naturalmente noi dobbiamo stare controllati, quindi sabato mattina ho fatto il tampone e sono risultato positivo”. Oltre a essere giudice nello show del sabato sera, Scotti è anche al timone di Caduta libera e Chi vuol essere milionario. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
Al Corriere ha detto anche che continuerà a lavorare, ma a distanza in attesa di sconfiggere del tutto il coronavirus. “Comunque non mollo. Registro da casa e ribadisco a tutti: prudenza a chi non ha il Covid e coraggio a chi l’ha preso”. E sulle sue attuali condizioni, invece: “Se non ci fosse il Covid avrei pensato a una influenza: mi sento le ossa rotte, ho un po’ di febbriciattola, mal di testa e un po’ di tosse – ha detto ancora, descrivendo i sintomi del virus -. Direi che sono fortunato. Se me lo faccio così il Covid è decisamente sopportabile”.

Grave lutto per Lorella Cuccarini. La conduttrice ha il cuore spezzato: “Non ti dimenticherò mai”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004