Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
francesco totti mollato avvocato annamaria bernardini de pace processo

“Mollato”. Francesco Totti, colpo di scena alla vigilia della data cruciale

  • Gossip

Francesco Totti “mollato”. E a pochissimo dall’udienza in tribunale di cui tanto si è parlato in queste settimane. In breve la sua ex Ilary Blasi, con cui a quanto si dice non si rivolge parola ma scambia solo messaggi per comunicazioni inerenti i tre figlio non ha ancora restituito all’ex marito i prestigiosi Rolex che gli ha sottratto la scorsa estate.

La conduttrice, invece, sarebbe riuscita a ritrovare la sua amata collezione di borse firmate nella spa della villa all’Eur dove continua a vivere con Totti, Cristian, Chanel e Isabel. Presto, però, lui dovrebbe traslocare a Roma Nord, dove andrà a convivere con Noemi Bocchi e i suoi figli di 10 e 8 anni, ma questa è un’altra storia.

Leggi anche: “Questa è pesante”. Ilary Blasi mostra il nuovo look, ma tutti notano il dettaglio su Totti


Francesco Totti “mollato”: il colpo di scena prima dell’udienza

Tornando al processo, l’11 novembre a Roma ci sarà la nuova udienza in cui verrà trattata la scomparsa degli ormai famosi Rolex di Francesco Totti e delle borsette di Ilary Blasi. E qui il colpo di scena: l’ex Capitano della Roma “mollato” dal suo avvocato Annmaria Bernardini De Pace, l’ex suocera di Raoul Bova che ha curato divorzi importanti come quelli di Al Bano e Romina Power e Katia Ricciarelli e Pippo Baudo.

Secondo quanto riporta Dago, la nota matrimonialista avrebbe trovato un accordo economico con Alessandro Simeone, legale di Ilary Blasi e suo ex braccio destro, per una separazione consensuale. L’accordo trovato, però, non sarebbe piaciuto a Francesco Totti e neppure al suo entourage, ovvero la neo fidanzata Noemi Bocchi e dall’altro avvocato Antonio Conte.

francesco totti mollato avvocato annamaria bernardini de pace processo

A marzo 2023, dunque, Ilary Blasi e Francesco Totti si incontreranno in tribunale per la separazione giudiziale. Inoltre a convincere Annamaria Bernardini De Pace a “mollare” il suo assistito sarebbero stati alcuni dissapori con la compagna di Francesco Totti, che “non sopportava granché i rilievi dell’avvocatessa sulla sua continua esposizione mediatica”: “Eccola con Fra’ a comprare i mobili, eccola con Totti al guinzaglio a visitare il nuovo attico di Roma Nord, eccola al ristorante armata di telefonino a sbaciucchiare il Pupone innamorato”, si legge ancora.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004