Elodie furiosa: non credeva ai suoi occhi. E ha sbottato: “Str***, che tristezza…”

Sono passati già alcuni giorni dalla fine del Festival di Sanremo 2021, ma ancora si parla di Elodie. La cantante romana in vesti di co-conduttrice della kermesse musicale ha davvero lasciato il segno. Nella seconda serata, ha regalato al pubblico di Raiuno uno spettacolo pazzesco. Dall’esibizione in stile Beyonce al monologo da pelle d’oca sul suo passato, senza ovviamente dimenticare i look mozzafiato scelti per l’occasione.

Quattro outfit molto diversi tra loro che hanno decisamente conquistato tutti. Ma si sa, Elodie è abituata a stupire i suoi fan e lo ha fatto anche nelle ultime ore quando si è mostrata con un ennesimo cambio look. Del resto in questi anni Elodie ha più volte dimostrato di essere la regina del trasformismo, soprattutto quando si parla di capelli. E l’ha rifatto. (Continua a leggere dopo la foto)


Dopo averla vista sul palco dell’Ariston coi capelli super raccolti o legati in una maxi coda di cavallo, la cantante e compagna di Marracash ha detto addio alle extension ed è tornata alle “origini”, ovvero a uno dei suoi tanto amati tagli corti. Ha infatti puntato su un pixie cut effetto bagnato, portandolo con dei ciuffi spettinati che le cadono sulla fronte. (Continua a leggere dopo la foto)

Così è apparsa sulla copertina di Icon, magazine maschile di moda e lifestyle. Tra l’altro Elodie è la prima donna della storia ad averla conquistata e sui social non ha potuto fare a meno di condividere lo scatto. Ma a proposito di social, è voluta intervenire per tutt’altro motivo tra le Storie più recenti dopo aver visto in giro un post di quando, a 18 anni, si presentò ai casting di X Factor. (Continua a leggere dopo le foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elodie (@elodie)

{loadposition intext}
E si è infuriata alla vista di certi commenti assurdi. “Sono finita su un post di quando avevo 18 anni, era il mio provino di X Factor. Ho letto un po’ di commenti senza senso”, ha esordito rivelando poi di aver letto frasi come ‘Piccola trans’, oppure ‘Ti sei rifatta come tutte le altre’. “Non sono trans ma non credo sia un offesa. Non mi sono rifatta ma pure se fosse, ‘I cazzi vostri’? I vestiti? Non avevo una lira ho messo un pantalone e una maglietta, avevo 18 anni. Tutto questo per dire: Stanno un sacco di str*** frustrati, che tristezza infinita”.

“Voglio farlo adesso”. Rosalinda Cannavò e Dayane Mello, il colpo di scena. È lei a lanciarsi

Pubblicato il alle ore 15:02 Ultima modifica il alle ore 15:04 Tag