Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Coronavirus, Piero Chiambretti è guarito: le prime parole del conduttore

Come tutti sanno, dal 17 marzo Pietro Chiambretti è stato ricoverato all’ospedale Mauriziano di Torino. La conferma della positività al virus ha messo in allarme tutti, soprattutto quando le condizioni di salute del conduttore televisivo sono rimaste incerte per diversi giorni. Il 25 marzo è stato lo stesso Chiambretti ad aver annunciato con un post la morte della madre Felicita, colpita dal Covid-19.

Poi le parole dell’amica di famiglia Wilma Ghia, che hanno fatto comprendere in quale situazione emotiva potesse trovarsi il conduttore, affranto per il doloroso lutto: “Per Chiambretti, aver perso Felicita nello stesso ospedale in cui si trovava ha costituito la disperazione più grande. Non si può accettare. Questo virus è riuscito ad allontanare le persone che non si erano mai separate, come loro. Combatte in ospedale. Prego per lui. Mai avrei immaginato che sarebbe stato colpito da questa tragedia”. (Continua a leggere dopo la foto).


Il pensiero non poteva che tornare sul rapporto con la madre Felicita: “Se era felice suo figlio, era felice anche lei, che aveva intuito il talento del suo ragazzo. Il suo segreto era quello di farlo sentire libero”. E adesso, finalmente, giunge la lieta notizia che Chiambretti è riuscito a sconfiggere il virus. Il conduttore è stato dimesso. Due tamponi negativi e il suo riconoscimento verso chi lo ha assistito, così esordisce il conduttore di #CR4-La Repubblica delle donne. (Continua a leggere dopo la foto).

“Sono guarito. Ho due tamponi negativi. Un messaggio di speranza che voglio condividere e trasmettere a tutti. Ringrazio con tutto il cuore il personale sanitario del Pronto Soccorso dell’ospedale Mauriziano di Torino che mi ha assistito e curato con abnegazione, passione e grande umanità in questi lunghi giorni di malattia e di sconforto psicologico”. Seguirà il periodo di convalescenza, ma quel che conta sapere, al momento, è che il conduttore è riuscito a farcela. E tramite l’ufficio stampa dell’azienda per cui lavora, lo rende noto a tutti. (Continua a leggere dopo la foto).

Ovviamente  la programmazione di #CR4 – La Repubblica delle Donne’ rimane sospesa. Tutti i palinsesti televisivi hanno saputo riorganizzarsi per fare fronte all’emergenza coronavirus ancora in corso . Ne aveva dato comunicazione Piero stesso:  “Il programma è sospeso nel quadro delle normative contro il diffondersi del virus. Torneremo più forti di prima”. Per Piero Chiambretti sarà tempo di rimettersi del tutto e siamo certi che porterà con sé le parole dei versi di una poesia con cui ha ricordato la madre non appena appresa la notizia del decesso: “Catturata dall’enigma non ho certezze di chi sia io veramente, nella camera oscura intravvedo fiocchi di neve continuando il gioco di buio”.

“Ora mi girano i cog***ni!”. Elettra Lamborghini è furiosa per quello che sta succedendo


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004