meghan markle abiti polemica ipocrisia

“Prega per i poveri, poi…”. Bufera su Meghan Markle, il passo falso (davanti a tutti) non poteva passare inosservato

Si torna a parlare del principe Harry e della moglie Meghan Markle. E, tanto per cambiare, il tono è tutt’altro che piacevole. Dopo due anni i coniugi sono tornati a farsi vedere in pubblico, mano nella mano a New York. L’occasione è stata data da un evento nel weekend, il Global Citizen Live, in programma a Central Park. Ma in realtà ne hanno approfittato per visitare insieme altri luoghi della città e incontrate il sindaco Bill De Blasio e il governatore dello stato.

Giusto pochi giorni fa i due sono finiti sulla copertina del Times, in rappresentanza dei cento personaggi più influenti dell’anno. Una scelta duramente criticata a causa dell’allontanamento dalla famiglia reale e per le polemiche legate alle rivelazioni scottanti su Buckingham Palace da parte di Harry. Entrambi in nero, Harry e Meghan Markle hanno attirato l’attenzione di tutti, tanto che è stato necessario schierare un folto gruppo di agenti di sicurezza.

meghan markle abiti polemica ipocrisia

A far scoppiare la polemica è stato l’abbigliamento di Meghan Markle. A quanto pare i tabloid inglesi hanno calcolato il valore degli accessori e degli abiti indossati dalla moglie del principe Harry e sono arrivati a una cifra monster: ben 450mila dollari. Un look decisamente costoso e dichiarato inappropriato per lo scopo dell’evento al quale hanno partecipato.


La duchessa ha infatti partecipato ad una conferenza sull’importanza dell’equa distribuzione dei vaccini. Una sorta di accusa nei confronti dei paesi più ricchi. Lo ha fatto, però, indossando un abito bianco da 4mila e 500 dollari, orecchini da 16mila e 500 dollari, orologio da 12mila e bracciale da 6mila e 900 dollari. Tutto rigorosamente firmato Cartier.

Durante i quattro giorni trascorsi a New York il valore del guardaroba di Meghan Markle ha raggiunto la ragguardevole cifra di 450mila dollari. Così i quotidiani inglesi hanno accusato la duchessa di ipocrisia. Insomma, per Harry e sua moglie, dopo la “Megxit” e la fuga dal Regno Unito pare non ci sia tregua. Dall’impietoso confronto tra Meghan e la cognata Kate Middleton, la prima esce ancora una volta con le ‘ossa rotte’…