Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Le regole sono cambiate”. Carlo III non risparmia Kate Middleton: rivoluzione dopo la morte della regina

  • Costume

A Buckingham Palace sono state tolte le bandiere a mezz’asta. È terminato il lungo periodo di lutto a seguito della morte della Regina Elisabetta lo scorso 8 settembre. La sovrana aveva 96 anni. Dopo oltre 70 lunghi anni di regno, la Regina ha chiuso per sempre i suoi occhi a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni fisiche. Si è spenta nel Castello di Balmoral, la tenuta estiva in Scozia a lei tanto cara. Il funerale della sovrana è stato celebrato dieci giorni dopo la sua scomparsa a Londra nell’Abbazia di Westminster.

I potenti del mondo erano presenti per l’ultimo saluto a Elisabetta II. A Londra sono arrivate centinaia di teste coronate, capi di Stato e di governo e alti rappresentanti di istituzioni. Dopo i funerali la bara è stata trasferita su un carro funebre, che l’ha portata fuori Londra al castello di Windsor per poi essere portata in processione alla cappella di St. George. Perr decisione della stessa la regina, Elisabetta II verrà sepolta accanto al marito Filippo nella King George VI Memorial Chapel durante una cerimonia privata per la famiglia reale. All’interno della cappella sono sepolti anche Enrico VIII e Carlo I, i genitori della regina Elisabetta II, re Giorgio VI e la regina madre e sua sorella, la principessa Margaret.

Leggi anche: “Perché Kate Middleton l’ha fatto?”. Morte regina Elisabetta, la scoperta sulla moglie di William

Kate Middleton nuove regole rispettare principessa


Kate Middleton, nuove regole da rispettare per la principessa

Ora la famiglia reale può riprendere le sue consuete attività, anche se ci sono delle novità. Infatti, i cambiamenti all’interno della gerarchia reale fanno sì che anche i protocolli vengano modificati, costringendo quindi i vari membri ad adattarsi a nuove e, più rigide, regole. Una fra tutti, Kate Middleton, moglie del principe William, che ha visto il suo titolo cambiare da duchessa di Cambridge a principessa del Galles, e che un giorno potrebbe diventare regina consorte. Per lei, dunque, il protocollo a corte si fa più severo.

Kate Middleton nuove regole rispettare principessa

Per quanto riguarda il lato estetico vengono banditi i colori sgargianti e gli abiti, le gonne e i pantaloni troppo corti, nemmeno in estate, poiché tutti gli indumenti dovranno essere sotto il ginocchio. Inoltre Kate Middleton non dovrà mai esporre le gambe, che dovrà coprire con collant neutri o neri. Le parole d’ordine sono: raffinatezza e discrezione. Non potrà usare lo smalto rosso sulle unghie in quanto non dovranno mai attirare l’attenzione dei sudditi o dei media. Di contro, sono ammesse le tonalità neutre e delicate. Per quanto riguarda il contesto del comportamento sociale, non è più permesso pubblicare sui social network i selfie, sia di coppia sia individuali, poichè non devono attirare l’attenzione più del sovrano, re Carlo III.

Kate Middleton nuove regole rispettare principessa

Regole particolarmente rigide anche per quanto riguarda la sfera dei sentimenti. I nuovi principi del Galles non dovranno nemmeno mostrare il proprio affetto pubblicamente. Sono banditi baci, abbracci e carezze davanti ad altre persone. Kate e William non potranno firmare autografi, dal momento che potrebbero essere oggetto di falsificazione da parte di truffatori, ed è vietato anche accettare donazioni, che potrebbero compromettere la sua nuova posizione. L’ultima principessa del Galles è stata Lady Diana: pertanto Kate Middleton dovrà fare i conti anche con il paragone obbligato con la “principessa del popolo”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004