“Dipende da un esame”. Charlene di Monaco, ore di attesa. Anche Alberto conferma tutto

Da mesi Charlene Wittstock, la principessa di Monaco, 43 anni, si trova in Sudafrica. È stata sottoposta a un intervento per il rialzo del seno mascellare, un innesto osseo che viene effettuato per poter fare degli impianti nella zona dei molari. Ma l’intervento ha riportato strascichi non di poco conto. Infatti è subentrata infatti un’infezione che ha coinvolto le orecchie: per questo motivo è impossibilitata a muoversi e a viaggiare in aereo per tornare dal marito e dai figli.

Una situazione complicata che nei mesi scorsi ha riportato a galla i gossip su una presunta crisi con il marito. Quest’anno, la coppia non ha festeggiato l’anniversario di matrimonio. E dire che nel principato non sono mancate le iniziative per celebrare l’importante ricorrenza, come l’emissione di una serie di francobolli con la famiglia reale al completo, gemellini Gabriella e Jacques inclusi. Eppure niente è servito a far tornare nel suo bel regno la principessa triste, che con il suo sguardo algido e distante sembra sempre avere il cuore lontano.

alberto di monaco la moglie charlene e i figli

A settembre Charlene Wittstock è stata nuovamente ricoverata dopo uno svenimento dovuto a un collasso. L’episodio potrebbe essere una conseguenza dell’infezione con cui la principessa Charlene di Monaco è costretta a convivere da maggio, una patologia che riguarda naso, orecchie e gola, provocata da un intervento chirurgico effettuato per ragioni odontoiatriche.


charlene di monaco

“Fra pochi giorni” Charlene di Monaco sarà sottoposta a un nuovo controllo medico. E solo da quello dipenderà il suo rientro a casa, dove il marito Alberto e i suoi figli la attendono da tempo. Lo ha fatto sapere il principe in un’intervista a Radio Montecarlo, sottolineando come ancora non ci sia una data certa per il ritorno della moglie dal Sudafrica. Insomma un controllo sarà effettuato nei prossimi giorni e solo in quel momento si stabilirà una data certa per il rientro della principessa.

charlene di monaco capelli corti

Alberto, poi, ha puntualizzato che ad allontanare il rientro di Charlène sono state “diverse complicazioni”, come il collasso di fine settembre. In ogni caso, nonostante non ci sia ancora nulla di certo, il principe si è detto fiducioso: “Sta meglio, presto tornerà a casa”. “Charlène non è andata in esilio in Sudafrica. Non ha lasciato Monaco per caso! Non se n’è andata perché era arrabbiata con me o con chiunque altro. Tutte queste chiacchiere fanno male sia a me che a mia moglie”, aveva detto il principe in maniera esasperata qualche settimana fa.