Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Regina Elisabetta morta

“Chi prende il suo posto”. Morte regina Elisabetta, niente è scontato: chi è l’erede al trono e come funziona

  • World

È morta la Regina Elisabetta II. Lo ha annunciato Buckingham Palace. La sovrana, 96 anni, si è spenta nel castello di Balmoral, in Scozia. La news è stata diffusa al termine di una giornata cominciata con il comunicato di Buckingham Palace che aveva reso noto il peggioramento delle condizioni di salute. Queen Elizabeth, 96 anni, è il secondo monarca al mondo ad aver regnato più a lungo, dopo il re di Bhumibol Adulyadej (solo 70 anni). Prima di lei, solo il re Sole, 72 anni e 110 giorni, dal 14 maggio 1643 (aveva 5 anni) alla morte avvenuta nel castello di Versailles l’ 1 settembre 1715 a 76 anni. Il taglio del nastro, seppur simbolico, lo scorso 13 giugno.


Elizabeth Alexandra Mary ha percorso ufficialmente 70 anni di regno e 127 giorni. Solo un giorno in più rispetto a Rama IX, il cui regno è durato 70 anni e 126 giorni, dal 9 giugno 1946 alla scomparsa, il 13 ottobre 2016. Fino all’ultimo, la sovrana ha provato a rassicurare il mondo con il suo sorriso scintillante e irresistibile, lo stesso che ha sempre mostrato sin da bambina.

Regina Elisabetta morta


Morte Regina Elisabetta, il figlio Carlo salirà sul trono


E fino all’ultimo, Elisabetta ha dimostrato il suo inossidabile “senso del dovere”, accogliendo e stringendo la mano alla nuova prima ministra Liz Truss, il quindicesimo leader di governo britannico della sua reggenza. Il primo fu addirittura Winston Churchill. Ora si apre per la corona una periodo di interregno che vedrà salire al trono il primogenito Carlo. (Leggi anche “Ecco perché io e Harry siamo scappati”. Terremoto a Buckingham Palace: il motivo della fuga è un’accusa pesantissima alla regina)

Regina Elisabetta morta


La successione al trono è regolamentata da tre leggi approvate nel corso dei secoli. La più antica è l’ Act of Settlement del 1701, seguita dalla“ Succession to the Crown Act” del 2013 (che ha abrogato il Royal Marriages Act del 1772) e la Common aw. Tre leggi differenti ma tutte che sottolineano come il successo debba essere il discendente diretto, il più vicino al Re o alla Regina uscenti, e in subordine i figli.

Regina Elisabetta morta


Difficile pensare che il principe Carlo faccia un passo indietro, ma nel caso le regole reali hanno già il successore in canna: principe William, primogenito di Carlo e Lady Diana. La linea di successione tiene conto anche dei figli di William, in ordine di nascita: il primogenito George (al terzo posto), la figlia Charlotte (quarta erede al trono) e l’ultimo nato, il piccolo Louis (quinto).

È morta la regina Elisabetta II: sovrana per 70 anni, il mondo perde una protagonista


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004