Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Va via dalla Rai”. Fiorello, già si sa ed è una vera sorpresa: dove lo vedremo in televisione

La Warner vuole Fiorello al canale Nove

La seconda stagione del fortunato programma tv Viva Rai Due, campione di ascolti, è finita. A quanto pare definitivamente perché Fiorello ha annunciato di voler tornare in video con nuove idee. La Rai, come raccontato nei giorni scorsi, ha cercato in tutti i modi di convincere in conduttore a tornare in onda nella nuova stagione del fortunato programma, ma sembra che Fiorello non sia intenzionato a proseguire con Viva Rai Due.

Nei giorni scorsi, al pubblico romano, Fiorello ha voluto fare una sorpresa e chi passava in piazza San Silvestro si è ritrovato negli Anni 90, con il palco, una televisione con sopra le parole delle canzoni ed ecco in un secondo riprodotte le atmosfere del “Karaoke”, il programma che ha fatto conoscere e amare Fiorello agli italiani.

“Non vorrei fosse l’ultima, ma…”. Fiorello, la frase choc durante la puntata finale di Viva Rai2

La Warner vuole Fiorello al canale Nove


La Warner vuole Fiorello al canale Nove

Ora c’è una novità, perché sembra che la Warner si sia mossa per portare Fiorello al canale Nove, dove sono già approdati Fabio Fazio e Amadeus. Come spiega Dagospia, i dirigenti hanno chiesto a Fiorello di prendere una decisione entro e non oltre “la fine di maggio” per un programma con Amadeus. “Amadeus, fresco di contrattone quadriennale con Discovery, non ha rinunciato a realizzare un progetto televisivo con il suo amico Fiorello”.

La Warner vuole Fiorello al canale Nove

“Un’idea suggestiva ma complessa da realizzare, visto che lo showman siciliano è umorale: la mattina dice sì, il pomeriggio dice no, la sera dice forse”, si legge su Dago. “Insomma, un cacadubbi. È televisivamente capriccioso, cerca il progetto comodo, adatto alle sue corde, non ama sfidare la scure dell’auditel, e preferisce rintanarsi in nicchie di programmazione che garantiscono risultati abbordabili”.

Sempre Dagospia spiega: “Nel suo commiato alla Rai, lo ha fatto anche intendere: “Ci vediamo alla prossima idea”. Ma se Fiorello ha tempi lunghi di elaborazione creativa, i tempi di programmazione industriale a Discovery sono più serrati. Il gruppo americano ha chiesto allo showman di sciogliere le riserve entro la fine di maggio”. Solo pochi giorni fa Fiorello ha detto a SuperGuidatv: “Il mio prossimo contratto sarà con il divano. Il claim, non so se avete visto il filmato finale: ci si vede alla prossima idea che può essere pure tra una settimana, tra 15 giorni, tra sei mesi, può essere fra un anno, fra due anni o può essere mai”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004