Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Una distesa di papaveri dalla torre di Londra: il ricordo della Grande Guerra

Un mare di papaveri rossi nel fossato della Torre di Londra: per la precisione sono 888.246, tanti quanti furono i soldati inglesi morti durante la Prima Guerra Mondiale. I papaveri di ceramica, simbolo del sangue versato durante il conflitto mondiale, riempiono il fossato della Torre di Londra, fino ad arrivare sulle mura e sono l’installazione pensata dall’artista Paul Cummins  e dallo scenografo Tom Piper in occasione dei 100 anni dallo scoppio della Grande Guerra.


Il processo di realizzazione dell’opera intitolata Blood Swept Lands and Seas of Red, è stato molto lungo: iniziato ad agosto proseguirà fino all’11 novembre, quando sarà piantato l’ultimo esemplare. Da oggi ognuno di questi papaveri di ceramica è in vendita a 25 sterline, 450.000 sono già stati venduti su prenotazione.

 

 

 

 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004