Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
ued_armando_incarnato_rissa_alessandro

“Ho visto cosa hai fatto…”. Armando Incarnato accusa e il cavaliere perde le staffe: UeD nel caos

Nervi tesissimi e rissa sfiorata a Uomini e Donne. Nell’ultima puntata a dare ‘spettacolo’ sono stati Armando Incarnato e Alessandro Vicinanza. I due cavalieri già in un’altra occasione si erano attaccati con parole e toni duri. Armando in particolare aveva criticato Alessandro che appariva in difficoltà con Ida Platano dicendogli: “Tu che parti da Salerno, perché ti vuoi fermare per forza a Milano?”. Quest’ultimo ha prontamente replicato: “Non è il fratello di Ida lui, quale è il problema tuo, abbassa la voce”.

La discussione era andata avanti con Armando Incarnato che aveva dichiarato: “La mia domanda ti brucia, non ti sbattere”. E Alessandro Vicinanza che aveva replicato a muso duro: “Pagliaccio, sei un pagliaccio e stai al posto tuo. Perché devo parlare con lui?”. Insomma, è chiaro che tra i due non ci sia un buon rapporto. E nella puntata di venerdì 6 maggio i due sono tornati a punzecchiarsi. Solo che stavolta la situazione ha rischiato di degenerare…

ued armando alessandro tensione


Intanto va detto che proprio Ida Platano ha fatto il suo ritorno in studio dopo un’assenza che aveva fatto discutere. Il suo rapporto con Riccardo Guarnieri è sotto il mirino dei detrattori. La stessa Tina Cipollari ritiene che i due si frequentino segretamente. Quindi Alessandro Vicinanza afferma di aver fatto bene a lasciare Ida perché la vede ancora coinvolta con Riccardo. Poi è stato Armando Incarnato a intervenire criticando quest’ultimo.

ued armando alessandro tensione

“Frequentare determinate situazioni, determinati pr che lavorano a Napoli – le parole di Armando – determinate persone che organizzano cene-spettacolo fatte in un certo modo significa vivere determinati ambienti e quando si vivono quegli ambienti non c’è la pulizia che vedi tu, Maria”. Successivamente Tina Cipollari critica il cavaliere perché a suo modo di vedere: “Teme sempre che qualcuno gli rubi la scena, perché lui (riferendosi ad Alessandro Vicinanza) è di Napoli…”.

ued armando alessandro tensione

A questo punto Armando Incarnato non ci sta: “Ma quale Napoli, lui è di Salerno!”. Alessandro Vicinanza ribatte “per fortuna”. E a questo punto la tensione sale alle stelle: “Ma senti che dice! – fa Armando – che tieni a dicere su Napoli? Tu mo l’hai detto! Mo l’hai detto!”. Alessandro Vicinanza risponde: “Non ti permettere, non urlare e non ti permettere. Della mia vita non ne rispondi tu! Tu rispondi della tua vita, delle tue uscite e delle tue donne”. La discussione va avanti e alla fine Armando, visibilmente nervoso, preferisce uscire dallo studio. Non prima, però, di aver intimato ad Alessandro di non parlare più di lui…

“Stai al tuo posto, pagliaccio!”. Armando Incarnato all’angolo: il caos a UeD ‘per colpa’ di Ida Platano


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004