Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Striscia la Notizia Tavola Squalo

Striscia la Notizia, il servizio sul pesce sulle nostre tavole e la carne di squalo

Striscia la Notizia ha svelato qualcosa su ciò che mangiamo a tavola e soprattutto la presenza dello squalo, consumato dalle persone. Una rivelazione clamorosa, che ha lasciato tutti senza parole, ma che si scontra con la realtà inconsapevole dei cittadini. In particolare, a dare vita all’inchiesta documentario sono stati Marco ed Andrea Spinelli. L’inchiesta si chiama Shark Prayed e ha rivelato dettagli molto interessanti. Parole destinare a creare polemiche, ma ora i consumatori avranno più consapevolezza.

Ma di Striscia la Notizia non si è parlato solo su quello che mangiamo a tavola e la polemica sullo squalo, di cui vi parleremo a breve. In apertura di tg Vanessa Incontrada ha ‘preso di mira’ un noto esponente politico che rischierebbe di far saltare la formazione del nuovo governo: “Prima il foglietto contro la Meloni poi l’ostinazione sulla Ronzulli, poi con le parole su Putin, Berlusconi sta mettendo in pericolo la formazione del nuovo governo”. E Alessandro Siani ha subito aggiunto: “Letta, stai a sentire a me, se volete veramente battere il centrodestra, dovete fare segretario Berlusconi”.

Leggi anche: “È in pericolo”. Vanessa Incontrada, la notizia in diretta a Striscia

Striscia la Notizia Tavola Squalo


Striscia la Notizia, l’inchiesta: “A tavola lo squalo”

Dunque, a Striscia la Notizia si è parlato di ciò che mangiamo a tavola e della presenza dello squalo, mangiato senza nemmeno saperlo. Le giovani Serena e Silvia nella rubrica Ambiente Ciovani hanno chiesto delucidazioni ai documentaristi Spinelli, i quali hanno fatto sapere che “secondo l’International Fund for Animal Welfare, l’Italia è il maggior paese importatore dell’Unione Europea di carne di squalo, una specie a rischio estinzione nel mondo e nel Mar Mediterraneo”. Ma andiamo a vedere insieme cosa hanno aggiunto i fratelli Marco ed Andrea Spinelli, che tengono alta l’attenzione sul tema.

Striscia la Notizia Tavola Squalo

I fratelli Spinelli hanno esclamato durante la puntata di Striscia la Notizia: “Il problema è che mangiamo carne di squalo senza saperlo perché c’è stata poca informazione. Lo chiamano ‘fish and chips’, ma sarebbe più corretto definirlo ‘shark and chips’ perché se un tempo era fatto col merluzzo oggi è fatto con carne di squalo”. E proprio questo tipo di cibo è spacciato per altro in molti supermercati e ristoranti. Quindi, mangiamo inconsapevolmente boccanera, gattuccio e verdesca per citarne alcuni.

Il sito TgCom24 ha inoltre scritto che non c’è una regola ben precisa sulla vendita di squalo in tutta l’Unione Europea, sebbene non ci sia un divieto esplicito di vendita. Tra l’altro, proprio la nostra nazione è tra i principali esportatori di carne di squalo, che tra l’altro sta rischiando l’estinzione in tutto il pianeta e soprattutto nel Mediterraneo.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004