“Ma che succede?”. Silvia Toffanin se ne accorge e non resta in silenzio: l’ospite lo fa davanti a tutti

Verissimo, la prima puntata del nuovo anno arriva e fa il ‘botto’. Tanti ospiti d’eccezione nel salotto televisivo di Silvia Toffanin che per la prima messa in onda del programma accoglie sulla gettonatissima poltroncina del talk l’attore e comico Vincenzo Salemme. Durante la messa in onda, è stata la padrona di casa a mostrarsi in seria difficoltà. Ecco cosa è successo.

Un ospite d’eccezione per Silvia Toffanin e il suo Verissimo e la grande occasione di intervistare uno dei volti più celebri del mondo dello spettacolo. Vincenzo Salemme, classe 1957, conosciuto ai più nelle vesti di attore e di comico, vanta una carriera anche come regista, sceneggiatore e drammaturgo. Un ritorno sul palcoscenico del teatro, di cui non poteva che essere entusiasta e che ha raccontato così.

Silvia Toffanin intervista Verissimo Vincenzo Salemme

“E’ stata una cosa meravigliosa. Se ero emozionato? Di più, ero emozionatissimo”, con queste parole Vincenzo Salemme ha commentato la grande emozione di essere tornato a esibirsi davanti al suo pubblico dopo aver fatto fronte, come molti altri artisti, a un anno e mezzo di pausa in seguito alla pandemia.


Silvia Toffanin intervista Verissimo Vincenzo Salemme

Ma nel corso dell’intervista, Silvia Toffanin sembra essere andata incontro a un momento di difficoltà. Tutto è accaduto quando la padrona di casa ha iniziato a raccontare alcuni aneddoti dell’infanzia dell’attore, trovandosi davanti a sé lo sguardo quasi scioccato e serio del suo ospite.

Silvia Toffanin intervista Verissimo Vincenzo Salemme
Silvia Toffanin intervista Verissimo Vincenzo Salemme

“Perché mi guardi così?”, ha subito domandato imbarazzata Silvia Toffanin fermando per un attimo il racconto. La conduttrice ha temuto di aver fatto uno scivolone, ma Vincenzo Salemme è subito corso ai ripari rincuorandola: “Perché, ti ho guardato male? No, è che da lontano non vedo bene”.