Serena Enardu a Temptation Island Vip, la gemella Elga: “C’è una querela in corso”

Non è ancora dato sapere con certezza come finirà l’esperienza di Serena Enardu e Pago a Temptation Island Vip. La coppia è arrivata al falò finale, ma abbiamo visto in tv solo il primo scontro, dove sia il cantante che l’ex tronista di Uomini e Donne sono apparsi molto provati e hanno espresso le loro perplessità riguardo la loro relazione. Ma in attesa del gran finale, in onda lunedì prossimo, negli ultimi giorni un indizio social ha fatto pensare che i due decideranno di dirsi addio: il commento di Gabriele Parpiglia, il giornalista che è tra gli autori del programma.

“Difficilmente mi sono trovato nella situazione di non riuscire a fare un post immediato – ha scritto su Instagram – Ma dopo aver visto e pianto con Pago e Serena Enardu credo che ognuno di noi abbia fatto un viaggio dentro ogni singola parola o situazione da loro raccontata. E credo che a volte chi lascia…soffra di più. Per star bene forse prima bisogna star male. Altrimenti si rischia l’eterna dannazione”. (Continua dopo la foto)


Come detto, non sappiamo ancora cosa decideranno di fare al falò Serena e Pago. Nel frattempo, però, la sorella gemella di lei, Elga, è intervenuta per difenderla. Serena, come riporta Il Giornale, è ancora impegnata con Temptation è non ha modo di replicare alle tante accuse che le sono state rivolte nel corso delle settimane e così Elga ha difeso a spada tratta la sorella da chi sostiene non si stia comportando in modo giusto nei confronti di Pago. (Continua dopo la foto)

“Se non ti metti in discussione, ti diverti e basta, e ti ritrovi poi sul tronchetto, non ha senso partecipare – ha detto la gemella di Serena a UeD Magazine – Va messo alla prova il proprio rapporto in relazione a quella che non è la quotidianità”. Elga ha poi fatto una rivelazione su Giovanni Conversano, l’ex di Serena che più volte durante Temptation si è scagliato contro di lei. Elga non ha voluto approfondire la questione perché con lui è già in corso un’azione legale. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
“Io preferirei non nominare questa persona (Giovanni Conversano, ndr), visto che c’è una querela in corso – ha fatto sapere Elga – A lui non ho mai risposto pubblicamente, perché il suo obiettivo non era quello di farsi giustizia; sa bene che quello che ha raccontato è una bugia”. Elga si riferisce alle accuse di Conversano, che ha accusato Serena di averlo tradito ai tempi della loro relazione e di non essere così “santa” come vuole far apparire in tv. Accuse che hanno fatto molto discutere durante Temptation, dunque la decisione di Elga di tutelare la sorella rivolgendosi a un legale.

“Crisi”. Alessia Marcuzzi, dopo le voci ecco il video che chiarisce tutto: è una certezza