Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Kata, indagate cinque persone dell'ex hotel Astor
Home » Televisione » “È l’urlo di una bambina”. Scomparsa Kata, Quarto Grado trasmette un video inedito

“È l’urlo di una bambina”. Scomparsa Kata, Quarto Grado trasmette un video inedito

Scomparsa Kata, nuovi possibili indizi emergono sul destino dalla bimba di 5 anni scomparsa dall’ex hotel Astor lo scorso 10 giugno. Negli ultimi giorni la madre ha lanciato diversi appelli e lo ha fatto anche ieri sera durante la puntata di Quarto Grado, il programma di Gianluigi Nuzzi in onda su Rete 4. “Chi sa qualcosa parli, fatemi sapere che è ancora viva. È impossibile che si sia persa da sola, qualcuno l’ha presa e l’ha portata via. Ho detto ai carabinieri chi può essere stato. Solo Dio sa quello che sento, mettete una mano sul cuore e liberatela”.

>“Facevano così, io l’ho visto”. Sconcertante scoperta sul Titan: il dettaglio choc rivelato da chi è stato sul sommergibile

Le indagini vanno avanti a ritmo serrato. E ora i carabinieri avrebbero allungato il lasso di tempo in cui sarebbe avvenuto il rapimento: in tutto si parla di circa 1 ora e 45 minuti. Si tratta del periodo che passa dall’ultima volta che Kata viene vista a quando scatta l’allarme per la scomparsa. Alle 15.01 di sabato 10 giugno una telecamera esterna ha ripreso Kata.

Scomparsa Kata Quarto grado trasmette un audio inedito


Scomparsa Kata, Quarto grado trasmette un audio inedito

Davanti a uno degli ingressi dell’ex hotel in via Boccherini e tra le 15.12 e le 15.13 viene nuovamente inquadrata mentre sale le scale e poi le riscende per andare nel cortile. Ora si potrebbe aprire una nuova piccola pista. Riporta Tgcom 24 come: “La trasmissione di Rete 4 propone in esclusiva le immagini della telecamera di sorveglianza di una pizzeria nei pressi dell’ex hotel Astor, soffermandosi su due misteriosi rumori ripresi alle 17.20”.

Scomparsa Kata Quarto grado trasmette un audio inedito

Poche ore dopo, quindi, che le telecamere di sorveglianza hanno ripreso Kata per l’ultima volta. Si legge ancora: “Il primo potrebbe essere riconducibile a un urlo, mentre il secondo somiglia alla chiusura dello sportello di un veicolo”. Racconta l’inviato come: “L’urlo di una bambina, o di un bambino, immediatamente seguito dallo sbattere di uno sportello di un’auto”.

Scomparsa Kata Quarto grado trasmette un audio inedito

E ancora: “Lo ha registrato la telecamera di video-sorveglianza di una pizzeria, a poca distanza dall’ex Hotel Astor di Firenze”. Quarto Grado ha poi consegnato il video, e il relativo audio, ai carabinieri di Firenze che indagano per sequestro a scopo di estorsione.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004