Scherzi a parte ascolti Enrico Papi

Enrico Papi, gioia infinita. Risveglio fantastico, proprio dopo il suo ritorno in tv: “Quanta felicità!”

Enrico Papi è tornato a Mediaset per condurre la nuova edizione di Scherzi a parte, lo storico programma di Canale 5 che prende di mira i personaggi famosi con scherzi irresistibili. Si tratta di un appuntamento divertente e di intrattenimento per il pubblico a casa e di un ritorno importante per il conduttore che, da anni, è stato il volto del canale Tv8. In un’intervista rilasciata a Fanpage.it, Enrico Papi ha anche parlato degli anni in cui non ha lavorato per Mediaset.

“In un momento particolare della mia carriera, forse quello di maggiore successo, c’è stata una pressione forte sulla mia persona che mi ha messo ai margini e mi ha costretto ad aspettare il momento più opportuno. Con il tempo – ha raccontato Enrico Papi – le ragioni le ho capite benissimo e mi è servito da lezione. Certe cose non le accetterò mai più. Non amo entrare nei particolari e non farò nomi”.

Scherzi a parte ascolti Enrico Papi

Enrico Papi, successo per la prima puntata di Scherzi a parte

Domenica 12 settembre Enrico Papi è tornato in televisione con la nuova edizione di Scherzi e parte con prime vittime famose, lo chef Gianfranco Vissani, l’attrice Manuela Arcuri, la showgirl Antonella Elia, la cantate Orietta Berti e l’attore Andrea Roncato, ed è stato un vero successo. Scherzi a parte è stato infatti il èrogramma leader della serata con 3.506.000 telespettatori e il 21.3% di share (che sale al 21.6% sul target commerciale).


Scherzi a parte ascolti Enrico Papi

Il primo appuntamento con la trasmissione condotta da Enrico Papi ha toccato picchi del 27.4% di share e di 4.200.000 di telespettatori. Numeri record anche tra i giovanissimi: 28.4% di share sul target 15-19 anni. Grande successo anche in rete dove l’hashtag #ScherziAParte è salito sul podio degli argomenti più discussi su Twitter. “Enrico è tornato a casa per condurre la 15esima edizione di Scherzi a parte, programma perfetto per esaltare il suo sense of humor e il suo stile di conduzione”, ha detto Giancarlo Scheri, direttore di Rete.

“Gli scherzi, sempre originali e divertenti, sono pronti a diventare virali e futuri evergreen. Ingredienti che, uniti al grande lavoro della squadra autoriale e produttiva, concorrono a confezionare uno show ideale per tutta la famiglia. Una bella serata di tv, della quale Canale 5 è grata agli autori, alle vittime, ai complici e al brillante Enrico Papi”, ha concluso.